Crea sito

Crostino al salmone con mousse di cavolo

Crostino al salmone con mousse di cavolo. Come si fa a resistere al profumo del pane appena abbrustolito. Condito poi con ingredienti gustosi, semplici e colorati. Crostini croccanti, anche solo conditi con olio extra vergine sono speciali e rendono un antipasto piacevole. E’ molto difficile risalire alle origini dei dei crostini o bruschette che si voglia, alcuni dicono di essere di origine abruzzese o laziale e poi rapidamente da qui si è diffuso in tutta italia. Una piccola informazione per quanto riguarda la tostatura del pane vorrei darvela. Questa serve per evitare che i condimenti vengano assorbiti in maniera eccessiva dal pane fresco. Una cosa veramente curiosa e che oggi si preparano degli happy hour o aperitivi con questi piatti, parliamo dei crostini che originariamente erano cibo dei i poveri e che oggi con maestria si preparano gustosissimi crostini come il mio crostino al salmone con mousse di cavolo.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gcavolo viola
  • 8 fettepane bianco
  • 100 gsalmone affumicato
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 1 spicchioaglio

Strumenti

  • Frullatore / Mixer
  • Padella

Preparazione

  1. Tagliate a fettine sottili il cavolo cappuccio viola.

  2. Fate cuocere per 30 minuti in padella con uno spicchio d’aglio, sale, olio extra vergine e un bicchiere di acqua.

  3. In un mixer riducete in crema il cavolo viola cotto.

  4. Ecco la mousse di cavolo viola pronta.

  5. Pronto il crostino al salmone con mousse di cavolo

SEGUIMI

SEGUIMI SU FACEBOOK, INSTAGRAM, PINTEREST E SU TWITTER. Per aprire i social clicca sui nomi in blu.

/ 5
Grazie per aver votato!