Estate in arrivo! Prova costume non ti temo, o quasi… Ok, sto provando a mettermi in forma. Alla fine non ci vuole poi tanto, sarebbe bello se diventasse uno stile di vita piuttosto che una necessità di alcuni periodi dell’anno.

Un pò di movimento fisico ed un’alimentazione corretta dovrebbero essere la norma, anche perchè sano non vuol dire necessariamente noioso o privo di gusto.

Le insalate, per esempio, così colorate e con svariati ingredienti, mettono allegria e deliziano il palato con le loro combinazioni di sapore.

Oggi ho provato con una croccante Insalata di pollo e radicchio con semi e noci. Sapete già che sono una convinta promulgatrice della bontà e della genuinità dei semi che ho conosciuto e apprezzato grazie a Life. In aggiunta delle noci, il sapore è davvero fantastico!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Sovracosce di pollo 4
  • Radicchio 1 cespo
  • Gherigli di noci 20
  • Semi di girasole 1 cucchiaio
  • Semi di lino 1 cucchiaio
  • Semi di zucca 1 cucchiaio
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale fino 1 pizzico
  • Aceto balsamico 2 cucchiai

Preparazione

  1. Disponete le 4 sovracosce di pollo in una teglia foderata di carta forno. Salatele e fatele cuocere in forno già caldo a 200° per circa 30-40 minuti a seconda della dimensione. Non togliete la pelle, servirà a non far seccare la superficie. Potrete toglierla in seguito se non volete mangiarla.

    Lavate con cura il radicchio, quindi tagliatelo a striscioline sottili. Sgusciate le noci e tritatele grossolanamente.

    Una volta che il pollo sarà cotto, lasciatelo raffreddare. Quindi togliete la pelle e le ossa e tagliate la polpa a striscioline o a cubetti.

    In una ciotola capiente mescolate il pollo col radicchio, le noci e i semi vari. Salate e condite con olio extravergine d’oliva e l’aceto balsamico.

Note

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.