Zuppa alla pavese – Süpa paveša

Zuppa alla pavese – Süpa paveša

La zuppa alla pavese – Süpa paveša è un primo piatto, velocissimo e semplice della tradizione culinaria pavese. Definita “piatto da re” in riferimento al re Francesco I di Francia. Sconfitto dalle truppe dell’Imperatore Carlo V, vicino alla Certosa, una massaia di una cascina nei 

Crostini con prosciutto crudo pannerone e fichi

Crostini con prosciutto crudo pannerone e fichi

Una ricetta di fine estate semplice e sfizioso sono i crostini con prosciutto crudo pannerone e fichi. Croccanti fette di pane tipo baguette (se preferite anche leggermente tostate) sono farcite con prosciutto crudo di Parma D.O.P., formaggio pannerone tipico del Lodigiano, dal sapore leggermente amarognolo 

Frittata in carpione – ricetta lodigiana

Frittata in carpione – ricetta lodigiana

Un piatto estivo della tradizione lodigiana, la frittata in carpione – ricetta lodigiana, ottimo da servire come antipasto o secondo piatto freddo. Una ricca frittata con carne di vitello, fagiolini, zucchine e piselli che una volta cotta, viene messa “in carpione” con le cipolle. Per 

Pesce finto di tonno e patate – ricetta lodigiana

Pesce finto di tonno e patate – ricetta lodigiana

Un piatto cucinato in tutta Italia, ma io ho seguito la ricetta locale, oggi pesce finto di tonno e patate – ricetta lodigiana. Un divertente e gustoso pesce “finto” a base di patate lessate e tonno sott’olio, decorato con maionese e cetriolini è ideale da 

Faraona al mascarpone – ricetta lodigiana

Faraona al mascarpone – ricetta lodigiana

La faraona al mascarpone – ricetta lodigiana, in dialetto lodigiano faraona al masscarpon è un secondo piatto di selvaggina, semplice e dal sapore delicato. Per questa ricetta ho utilizzato una faraona già pulita e tagliata, cotta poi con le verdure e il mascarpone che a 

Colomba pasquale – ricetta pavese

Colomba pasquale – ricetta pavese

Un dolce tradizionale, creato seguendo una ricetta locale, la colomba pasquale – ricetta pavese (còlomba ad Pàsqua, in dialetto). Preparata con ingredienti classici (uova, farina, canditi e mandorle), questo dolce a forma di colomba è al centro di una leggenda medievale che lo lega all’antica 

Risotto al burro riss en cagnon – ricetta lodigiana

Risotto al burro riss en cagnon – ricetta lodigiana

Un piatto povero, semplice, ma buonissimo è il risotto al burro riss en cagnon – ricetta lodigiana. Si tratta di una ricetta lodigiana semplicissima da preparare, a base di riso bianco lessato, condito poi con burro, prosciutto cotto, salvia e viene leggermente gratinato in forno. 

Croccante el crucant – ricetta lodigiana

Croccante el crucant – ricetta lodigiana

Tra poco sarà il giorno della befana e per l’occasione ho deciso di preparare il croccante el crucant – ricetta lodigiana, bastano solamente due ingredienti, le mandorle e lo zucchero. La ricetta originale prevede l’utilizzo di nocciole o di arachidi, io avendo a disposizione solamente 

Risotto con i fagioli dall’occhio – ricetta pavese

Risotto con i fagioli dall’occhio – ricetta pavese

La ricetta di oggi è un primo piatto povero, ma gustoso, il risotto con i fagioli dall’occhio – ricetta pavese, “risòt cun i fasò dl’òc” in dialetto pavese. Nella “terra del riso” un semplice risotto di qualità carnaroli servito con i fagioli dall’occhio, la cui 

Castagnaccio “patùna” – ricetta lodigiana

Castagnaccio “patùna” – ricetta lodigiana

Oggi vi presento la ricetta del castagnaccio “patùna” – ricetta lodigiana, chiamato anche “gnàcia”. Si tratta di una versione più semplice ed in qualche modo “povera” (dalla tradizione contadina) rispetto al castagnaccio toscano o baldino (con uvetta, pinoli, rosmarino, olio evo, sale), perché è preparato