Autore: Trabucchi Elena

Candy cane di pasta frolla

Candy cane di pasta frolla

Avete presente i bastoncini bicolore di Natale? Ecco i candy cane di pasta frolla !!! Una variante altrettanto golosa delle caramelle “lecca-lecca” di colore bianco e rosso che troviamo solitamente nelle bancarelle di dolciumi durante le feste natalizie. Ottimi a colazione o a merenda serviti 

Biscottini di pasta frolla salata al gin

Biscottini di pasta frolla salata al gin

I biscottini di pasta frolla salata al gin sono degli sfiziosi salatini a base di pasta frolla, in questo caso salata, aromatizzata con le spezie utilizzate nella preparazione del gin. L’idea nasce dall’amore per il sapore speziato di uno dei miei cocktail preferiti, il gin 

Funghi champignon al profumo di sottobosco

Funghi champignon al profumo di sottobosco

Oggi un contorno semplice e profumato, i funghi champignon al profumo di sottobosco. Teneri e gustosi funghi prataioli o champignon cotti al forno, gratinati con pane, formaggio, prezzemolo, rosmarino e pinoli. Per questa ricetta infatti mi sono ispirata ai profumi del bosco, come i funghi, i pinoli, quest’ultimi ricavati dal pino domestico (pinus pinea) e il rosmarino che richiama in qualche modo gli aghi del pino.
Provali anche come condimento per la pasta o per le bruschette.
Se ti piace questa ricetta e non vuoi perderti le altre, seguimi sulla mia pagina Facebook “Una cameriera in cucina” o nel gruppo dedicato.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

450 g funghi prataioli (champignon) (peso netto, già puliti)
15 g pinoli
q.b. Grana Padano DOP
q.b. pane grattugiato
q.b. prezzemolo
q.b. rosmarino
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale fino
q.b. pepe nero

Strumenti

1 Bilancia pesa alimenti
1 Coltello
1 Scolapasta
1 Canovaccio
1 Tagliere
1 Ciotola
1 Grattugia
1 Cucchiaio
1 Pirofila

Passaggi

Per preparare i funghi champignon al profumo di sottobosco…

Prendete i funghi, con il coltello tagliate la parte finale del gambo, lavateli per togliere i residui di terra e asciugateli tamponandoli delicatamente con un canovaccio. Dopodiché tagliateli a metà per il lungo e metteteli in una ciotola.

Conditeli con l’olio extravergine d’oliva, il formaggio grattugiato, il pane grattugiato, il sale, il pepe, il prezzemolo tritato, il rosmarino e i pinoli.

Mescolateli bene con un cucchiaio e trasferiteli in una pirofila poi cuoceteli in forno preriscaldato a 180 gradi per 20 minuti in modalità ventilata. Servite i funghi champignon al profumo di sottobosco ben caldi.

Variazioni

Potete sostituire i funghi freschi con quelli in scatola o surgelati. Quest’ultimi consiglio di cuocerli prima in padella, perché rilasceranno molta acqua e poi gratinarli.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Scaloppine di tacchino al bacon e uva

Scaloppine di tacchino al bacon e uva

Anche io nel mio piccolo voglio festeggiare la Festa del Ringraziamento con le scaloppine di tacchino al bacon e uva , buonissime, facili e veloci!!! Teneri petti di tacchino infarinati e cotti a mo’ di scaloppina con l’aggiunta di bacon dal tipico sapore affumicato e 

Vol au vent con uova di salmone

Vol au vent con uova di salmone

Un antipasto veloce, semplice e raffinato? I vol au vent con uova di salmone !!! Deliziosi cestini di pasta sfoglia farciti con formaggio fresco spalmabile aromatizzato all’erba cipollina e guarnito con un ingrediente particolare, le uova di salmone o “caviale rosso”, dal colore rosso-arancione e 

Tagliatelle paglia e fieno al ragù della mamma

Tagliatelle paglia e fieno al ragù della mamma

Le tagliatelle paglia e fieno al ragù della mamma sono un primo piatto difficile da rinunciare, soprattutto se queste sono artigianali e il ragù è fatto in casa!!! Per questa ricetta ho utilizzato le tagliatelle di semola di grano duro dell’azienda Molino Pagani S.p.A., una pasta di qualità, nata da farine selezionate e create seguendo la tradizione. Per quanto riguarda il sugo invece, ho preferito rimanere sul classico abbinamento “tagliatelle al ragù”, utilizzando la ricetta di mia mamma, differente dal ragù alla bolognese, ma altrettanto saporito e buonissimo. In alternativa, se non amate le spezie potete optare per il ragù di carne della nonna Fernanda.
Se ti piace questa ricetta e non vuoi perderti le altre, seguimi sulla mia pagina Facebook “Una cameriera in cucina” o nel gruppo dedicato.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

400 g tagliatelle all’uovo (paglia e fieno)
q.b. sale grosso
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. Grana Padano DOP (grattugiato)

Strumenti

1 Bilancia pesa alimenti
1 Pentola
1 Padella
1 Scolapasta
1 Cucchiaio di legno
1 Grattugia

Passaggi

Per preparare le tagliatelle paglia e fieno al ragù della mamma…

Prendete una pentola, riempitela di acqua fredda, aggiungete il sale grosso e mettetela sul fuoco portandola a bollore.

Appena l’acqua inizierà a bollire, buttate dentro le tagliatelle paglia e fieno e cuocetele per 9 minuti come riportato sulla confezione. Mescolate ogni tanto la pasta con una forchetta per evitare che si attacchi.

Intanto in una padella versate poco olio extravergine d’oliva, unite il ragù di carne speziato della mamma preparato precedentemente e scaldatelo a fuoco molto basso, mescolando con un cucchiaio di legno.

Trascorsi i minuti di cottura delle tagliatelle, scolatele e tenete da parte poca acqua di cottura che vi servirà per terminare la cottura della pasta.

Unite le tagliatelle paglia e fieno nella padella con il ragù e fatele saltare per qualche minuto a fuoco vivo aggiungendo l’acqua di cottura che avete tenuto da parte.

Servite le tagliatelle paglia e fieno al ragù ben calde con una generosa spolverata di Grana Padano grattugiato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Cornetti di pasta brisée con Nutella

Cornetti di pasta brisée con Nutella

Voglia di dolce improvvisa e avete un rotolo dimenticato in fondo al frigo? Allora prepariamo questi cornetti di pasta brisée con Nutella !!! Facilissimi e super veloci, da preparare anche con l’arrivo di ospiti all’ultimo minuto. Sono perfetti per una pausa golosa o come piccolo 

Cheesecake al Baileys

Cheesecake al Baileys

La cheesecake al Baileys é una torta golosa composta da una base di biscotti sbriciolati con cacao e burro e ricoperta da una crema di mascarpone, panna, arricchita con il liquore di crema al whisky “Baileys” per dare una nota alcolica, ma non eccessiva alla 

Pollo arrosto cotto con friggitrice ad aria

Pollo arrosto cotto con friggitrice ad aria

4,9 / 5
Grazie per aver votato!
Crostata con mele e meringa alle mandorle

Crostata con mele e meringa alle mandorle

La crostata con mele e meringa alle mandorle è una semplice ed invitante torta da gustare in qualsiasi momento della giornata, dalla colazione al dopocena. Una base di classica pasta frolla che racchiude al suo interno un ripieno morbido, goloso e a strati con mele