Ricetta liquore limoncello trasmessa dai nonni verace pugliese

La ricetta liquore limoncello, ha origini antiche e ci è stata trasmessa dai nostri nonni e genitori. Il limoncello si faceva in casa, in occasione delle nascite. Veniva usato l’alcol che si usava per disinfettare il cordone ombelicale del bambino, che avanzava. I limoni necessari per fare il liquore, non era poi certo un problema trovarne, in quanto la loro coltivazione era abbondante anche a quei tempi. Si offriva nei bicchierini piccoli a amici e parenti che venivano a far visita per dare gli auguri al nuovo arrivato. Il Limoncello è un liquore tuttora molto apprezzato e diffuso dalle mie parti nell’Italia meridionale. Viene offerto e condiviso dopo i pranzi come pure quando si ricevono delle visite, insomma qualsiasi momento è indicato. La “Ricetta liquore limoncello”  preparato in casa come si faceva una volta è questa:  

  • DifficoltàMedio
  • CostoAlto
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Limoncello naturale del Gargano senza coloranti, aromi artificiali e additivi QUI su amazon
  • 8Limoni (non trattati)
  • 1 lAcqua
  • 1 lAlcol puro (95 gradi)
  • 850 gZucchero

Strumenti

  • Bottiglia di vetro
  • Colino

Preparazione

  1. Tagliare finemente solo la parte gialla dei limoni e mettere le scorzette a macerare nell’alcool per una ventina di giorni.

  2. Bollire l’acqua e sciogliere dentro lo zucchero. Far dunque raffreddare e mescolare lo sciroppo ottenuto con un cucchiaio insieme all’alcool. Filtrare attraverso un colino e imbottigliare.

  3. Far riposare infine almeno per un mese, e servire preferibilmente freddo il liquore limoncino conservato in frigorifero.  

  4. Dalle nostre parti il liquore limoncello è diventato un vero rito, diciamo pure un momento di piacere mentre si scambiano chiacchiere e confidenze.   Donare poi finalmente agli amici delle belle bottigliette preziose, di questo liquore limoncello fatto in casa, è un bel pensiero per fare un regalo riuscito e gradito.

Ricetta liquore limoncino

Consiglio per la ricetta liquore limoncello:  Non gettare tuttavia le scorzette del limone messe a macerare che sono tanto buone da mangiare.   Si possono anche congelare per uno/due mesi e usarle per le torte o le crostate come canditi.  

In questo contenuto ci sono uno o più link di affiliazione.

Vieni inoltre a sbirciare su Pinterest di La cuoca che recupera

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da specialit

Se avete bisogno di ulteriori chiarimenti inerenti alle mie ricette sarò ben lieta di rispondere ai vostri commenti. Grazie per l'interesse.

4 Risposte a “Ricetta liquore limoncello trasmessa dai nonni verace pugliese”

  1. Le bucce si possono glassare con un po di zucchero e sono buone come spuntino fanno anche digerire. Provare per credere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.