Crea sito

Pizza Margherita con crosta croccante alla birra

Per una pizza Margherita con crosta croccante alla birra come questa, occorrono gli ingredienti sotto elencati e del tempo libero.
Nessuna fretta magari da realizzare per il sabato giorno libero in cui in genere non si lavore e la si può reallizzare con tutta la tranquillità.

Pizza Margherita con crosta croccante
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione2 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 25 gLievito di birra fresco
  • 10 gSale fino
  • 20 gZucchero
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • 350 mlBirra
  • 600 gFarina
  • 250 gMozzarella
  • 250 gProsciutto cotto
  • 250 gPomodori pelati
  • 4 foglieBasilico

Strumenti

  • Contenitore Tupperware per la pizza

Preparazione

  1. Preparare l’impasto in un contenitore capiente con farina, sale, zucchero, olio (1 cucchiaio), e la birra tiepida dove scioglierete il dado di lievito di birra.

  2. Lavorare con le mani per 15 minuti.

    Lasciare lievitare fino a quando raddoppia di volume. Ci vorranno almeno due ore.

  3. In una padella preparare un sughetto con i pomodori frullati, due cucchiai di olio, poco sale e qualche foglia di basilico fresco e far cucinare per una decina di minuti.

  4. Fare a pezzettini la mozzarella.

    Dividere l’impasto in quattro parti e far lievitare ancora per 15 minuti.

  5. Stendere la pasta con il matterello e mettere a cuocere le pizze sul fornetto a fuoco moderato, cinque minuti circa da una parte e poi girare dall’altra parte. Condire la pizza prima con il sughetto e aggiungendo sopra il prosciutto e la mozzarella.

  6. Servire la pizza Margherita al piatto dopo averla tagliata a spicchi quando si è tutti pronti seduti a tavola e di certo nessuno mancherò di essere puntuale. 🙂

Pizza Margherita croccante alla birra

Consigli per la pizza Margherita con crosta croccante ricetta

Niente di nuovo, è il solito modo di preparare la pizza ma, è la birra nell’impasto che fa la differenza provateci… e poi mi direte.

Vieni inoltre a sbirciare sui miei social pinterest instagram twitter facebook

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da specialit

La cuoca che recupera nasce dalla riconoscenza che mia mamma esprimeva riguardo alla mia cucina, creativa e gustosa con quello che c’era in casa. Aprire il frigorifero e inventare ricette con gli ingredienti a disposizione è una soddisfazione, si risparmia, si svuota il frigo e si mangia anche bene :) ve lo la cuoca che recupera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons