Scaloppine di pollo ai funghi

Le scaloppine di pollo ai funghi sono una pietanza che preparo spesso e sempre volentieri alla mia famiglia perchè semplicissima, veloce e tanto gustosa. In mezz’ora servo in tavola carne e contorno e naturalmente è un piatto che si puo’ preparare con largo anticipo e perfino il giorno prima, anzi a me da la certezza che il giorno dopo sia anche più buono. Per la ricetta ho utilizzato funghi freschi di coltivazione gli champignon, ma nella stagione autunnale possono essere sostituiti con funghi porcini o di altre qualità magari raccolti freschi per boschi oppure acquistati dal verduraio di fiducia. Per realizzare le scaloppine, la carne impiegata puo’ essere di vitello, di tacchino o di arista di maiale ma tagliate molto sottili affinchè restino tenere in cottura.

scaloppine di pollo ai funghi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8 fettepetto di pollo
  • q.b.farina per la panatura
  • 30 gburro + 1 cucchiaio di farina per il fondo di cottura
  • 80 gburro
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 350 gfunghi champignon freschi
  • 1 cucchiaioprezzemolo tritato
  • 2 spicchiaglio sbucciato
  • q.b.sale e pepe

Strumenti

  • Padella
  • 2 Piatti
  • Coltello
  • Cucchiaio
  • Vassoio
  • 2 Padelle

Preparazione

  1. scaloppine ai funghi

    Infarinate leggermente le fettine di petto di pollo, in una padella capiente lasciate fondere 40 g di burro con l’olio e rosolate a fiamma media le fettine di pollo, a cottura tenetele al caldo fra 2 piatti.

    Pulite i funghi eliminando la parte terrosa poi sciacquateli velocemente sotto l’acqua e tamponateli nella carta da cucina, tagliateli a tocchetti o a fettine come preferite.

  2. scaloppine ai funghi

    In un’altra padella fate fondere 30 g di burro con gli spicchi di aglio, aggiungete i funghi salate a piacere e profumate con il prezzemolo, mescolate per amalgamare poi fate cuocere i funghi per 12′ circa a fuoco basso.

    Scaldate in una tazza 150 ml di acqua, aggiungete il cucchiaino di farina e 10 g burro, mescolate con vigore affinchè non si formino grumi, tuttalpiù passate la preparazione da un colino a maglie fitte. Aggiungete ai funghi le scaloppine, mescolate con garbo e versate la preparazione di acqua burro e farina, questo trucchetto servirà a rendere cremosa la pietanza.

    Lasciate insaporire il tutto per pochi minuti, regolate di sale e spargete a piacere ancora del prezzemolo infine servite in tavola le scaloppine di pollo ai funghi..tenere e gustose.

Trucchi e consigli

Potete utilizzare anche funghi misti surgelati lasciandoli scongelare in un colapasta prima di aggiungerli alla preparazione.

Seguimi anche sui Social

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK basta cliccare “mi piace” o lasciarmi un like, ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: SECONDI DI CARNE

Puoi anche iscriverti al mio GRUPPO DI CUCINA su FACEBOOK 

Seguimi anche su PINTEREST

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.