Mezzelune di pasta sfoglia emmenthal e prosciutto

Mezzelune di pasta sfoglia emmenthal e prosciutto

Posso darvi un’idea stuzzicante e sfiziosa per un antipasto veloce o stuzzichino? Le mezzelune di pasta sfoglia emmenthal e prosciutto sono la ricetta che cercate per deliziare la vostra famiglia, ospiti inattesi o amici. Sono proprio velocissime da preparare; pochi ingredienti vi permettono di realizzare le mezzelune anche all’ultimo minuto, da servire con l’aperitivo oppure per uno spuntino veloce. Il ripieno con emmenthal e prosciutto è un abbinamento di sapori che piace a tutti, anche ai bambini ma puo’ variare, di volta in volta, in base ai vostri gusti ed esigenze. Ma ora andiamo direttamente all’esecuzione delle mezzelune emmenthal e prosciutto?

Mezzelune di pasta sfoglia emmenthal e prosciutto

Mezzelune di pasta sfoglia emmenthal e prosciutto

Ingredienti per 12 mezzelune (la quantità dipende dalla dimensione del coppapasta che userete per ritagliare la pasta sfoglia)

  • 2 rotoli di pasta sfoglia tonda o rettangolare a piacere
  • fettine di prosciutto cotto
  • fettine sottili di emmenthal tagliate a quadretti
  • 1 albume di uovo sbattuto

Pasta sfoglia veloce con ricotta

 

Pasta sfoglia veloce con ricotta ricetta base

 

 

Procedimento

Per prima cosa accendete il forno in modalità statica a 200° e foderate le teglie per la cottura con carta da forno.

Tagliate a pezzetti sia il prosciutto cotto che il formaggio e teneteli da parte.

Con un coppapasta oppure un bicchiere (diametro 7-8 cm circa) ricavate dalla pasta sfoglia tanti dischetti, con un pennellino intinto nell’albume passate tutto il perimetro di ogni dischetto, aggiungete al centro prosciutto ed emmenthal poi richiudete a mezzaluna pigiando con garbo su tutto il bordo.

Mezzelune di pasta sfoglia

Procedete in questo modo fino ad ultimare le mezzelune adagiandole a mano a mano nelle teglie pronte per la cottura.

Mezzelune di pasta sfoglia

Infornate già a temperatura raggiunta e lasciate le mezzelune di pasta sfoglia fino a che saranno gonfie e dorate, il tempo dipende sempre da ogni forno e a questo punto sfornatele e lasciatele intiepidire poi servitele subito in tavola.

Altre ricette di: Antipasti e stuzzichini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.