Crea sito

Crostata di frolla allo yogurt con confetture

La frolla allo yogurt ve l’avevo già presentata e vi avevo raccontato quanto mi avesse entusiasmata: il sapore è ricco e goloso ma, essendo ridotto notevolmente il contenuto di burro, sostituito dallo yogurt in pari quantità, è decisamente più leggera e adatta anche per chi segue regimi alimentari e dietetici particolari.
Dopo averla stesa e foderato una tortiera, ho ritagliato delle forme tonde con gli avanzi nuovamente impastati e devo dirmi che l’impatto scenografico non è niente male.
Per la farcitura, ho semplicemente mescolato tra loro due confetture che avevo in casa (pesche e albicocche) ma voi potete dar libero sfogo alla vostra fantasia utilizzando ad esempio altre confetture, marmellate o creme alla nocciola.
Via in forno… un profumino per la casa che non vi dico… e poi a raffreddare prima di essere gustata.
Nella sua velocità e facilità di esecuzione, non posso che dire che questa crostata di frolla allo yogurt con confetture è stata promossa da tutti i presenti in casa!

Crostata di frolla allo yogurt
  • Preparazione: 10+riposo 60 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la pasta frolla allo yogurt

  • 300 g Farina 00
  • 125 g zucchero semolato
  • 75 g yogurt bianco cremoso
  • 75 g burro (morbido)
  • 1 uovo medio
  • 1 cucchiaino lievito per dolci

per il ripieno

Preparazione

  1. Per la crostata ho utilizzato uno stampo scannellato di 24 cm di diametro.

    Setacciate la farina mescolata al lievito in una ciotola capiente, aggiungete lo zucchero, il burro e lo yogurt. A parte sbattete leggermente l’uovo poi aggiungetelo all’impasto. Impastate fino ad ottenere un composto omogeneo, se fosse troppo appiccicoso o morbido aggiungetevi qualche pizzico di farina.

    Avvolgete il panetto di frolla ottenuto nella pellicola e lasciatelo riposare in frigo per 60 minuti.

    Stendete 3/4 di pasta frolla allo yogurt con il mattarello possibilmente fra due fogli di carta forno infarinati e, dopo avere spennellato lo stampo con lo staccante per tortiere fate scivolare la frolla nello stampo, eliminandone l’eccesso passando il mattarello sui bordi dello stampo.

    Impastate i ritagli con la pasta frolla tenuta da parte e stendetela ad uno spessore di circa 1,5 cm poi con uno stampino tondo ricavate circa 22  biscotti tondi o di altra forma (di 6 cm di diametro) a piacere; dovranno decorare il contorno della crostata e l’interno.

    Punzecchiate con una forchetta il fondo della crostata poi riempite con le confetture mescolate.

    Tutt’attorno posizionate i biscotti sul bordo piegandoli leggermente sul ripieno di confetture. Sistemate anche i biscotti all’interno della crostata a decoro come da foto

  2. Accendete il forno in modalità statico; raggiunta la temperatura di 180° infornate la crostata di frolla allo yogurt per circa 30 minuti o fino a chè la frolla risulterà dorata in superficie.

  3. Prima di servire la crostata in tavola lasciatela raffreddare su una gratella poi potrete spolverarla con zucchero a velo.

    Buon appetito!

  4. Crostata di frolla allo yogurt

Note

Altre ricette correlate potrai trovarle su questa pagina di raccolta: CROSTATE

Se clicchi MI PIACE alla mia pagina di FACEBOOK non perderai le mie ricette e aggiungerai valore al mio lavoro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.