Carciofi trifolati

Carciofi trifolati

Avete poco tempo ma non volete rinunciare al gusto sulla vostra tavola? Ho la soluzione! Questi carciofi trifolati, infatti, si preparano con i carciofi surgelati (da voi o acquistati al supermercato). In pochi minuti di cottura in padella, con un pò di olio, aglio e prezzemolo che andranno a profumare e a insaporire ancor più le verdure, ecco pronto un contorno eccezionale che andrà ad accompagnare qualunque secondo piatto a base di carne, pesce, uova o… se siete in ritardissimo… credetemi, anche un buon pezzo di formaggio starà benissimo ai vostri carciofi trifolati.

Carciofi trifolati
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 350 g cuori di carciofi (anche surgelati)
  • 4-6 spicchi aglio
  • 1 mazzetto prezzemolo
  • 1/2 bicchiere Brodo vegetale
  • 3 cucchiai olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. Succo di limone

Preparazione

  1. Carciofi trifolati

    Se utilizzate carciofi freschi indossate un paio di guanti per non annerire le mani e poi eliminate tutte le foglie dure arrivando al cuore tenero dei carciofi.

    A mano a mano che proseguite con la pulizia dei carciofi immergeteli in una ciotola con acqua fredda e succo di limone; questo accorgimento preserva il la verdura all’ossidazione.

  2. Se invece utilizzate cuori di carciofi surgelati non serve nessuna preparazione.

    Scaldate l’olio in una padella capiente e aggiungete l’aglio; una volta dorato aggiungete i cuori di carciofi.

    Mescolateli al condimento per qualche minuto poi salate e pepate infine aggiungete il brodo bollente e un cucchiaio abbondante di prezzemolo tritato.

    (Se il prezzemolo non soffrigge nell’olio, come in questo caso, non resta ne amaro ne indigesto ma anzi profuma e da sapore alla preparazione).

  3. Raggiunto il bollore abbassate la fiamma al minimo e fate cuocere per 15 minuti circa senza coperchio in modo che a fine cottura il fondo sia ristretto quanto basta per servire i carciofi trifolati morbidi e gustosi.

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: CONTORNI E VERDURE

Seguimi anche su PINTEREST

Precedente Frittelle zucchine e patate con formaggio Successivo Sostituire lo zucchero con il miele nei dolci

Lascia un commento