Crea sito

Pane ai semi con lievito madre

Pane ai semi con lievito madre,
Buongiorno amiche e amici, che non siate ancora stanchi di cucinare perché ho una ricetta per voi, un nuovo pane fatto con semi e lievito madre.
il mio lievito madre è giovane ha appena 45 giorni si chiama ” u Picciriddu”, si gli ho dato un nome.
Così ho fatto un ottimo pane con semi di girasole pinoli di papavero e sesamo, che e’ risultato divino. Ci sono volute 24 ore di lievitazione.
Se hai il lievito madre, questa ricetta potrebbe fare al caso vostro, io l’ho trovata ottima e credo che la utilizzerò spesso.


Se vuoi vedere tutte le mie ricette di pane clicca qui

Sponsorizzato da RitaAmordicucina

  • DifficoltàMedia
  • CostoMolto economico
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni1 kg di pane
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gLievito madre
  • 600 gFarina (di semola rimacinata)
  • 400 gAcqua
  • 20 gSale
  • 100 gSemi misti (sesamo, girasole, papavero e pinoli)
  • 1 cucchiainoZucchero

per impastare

  • q.b.Farina

Strumenti

  • Impastatrice
  • 2 Teglie
  • 1 Ciotola
  • Carta forno
  • Pellicola per alimenti

Preparazione del Pane ai semi con lievito madre

  1. Ho tolto il mio lievito madre dal frigo 4 ore prima, e appena ha ripreso a crescere…

  2. L’ho rinfrescato, e ne ho prelevato 200 gr.

    Ho aspettato che riprendesse vigore, ci sono volute 2 ore.

  3. Trascorso il tempo ho messo nel boccale dell’impastatrice l’acqua tiepida, il lievito a pezzi e lo zucchero. Ho fatto partire la macchina finchè il composto non si era amalgamato per bene,

  4. Quindi poco a poco ho aggiunto la farina e per ultimo il sale.

    Ho continuato ad impastare.

  5. Ho messo la pasta di pane in una scodella, l’ho coperta con la pellicola e l’ho messa a lievitare in frigo. Dopo 2 ore l’ho tirato fuori e ho fatto proseguire la lievitazione per 6 ore.

  6. questo è stato il risultato.

  7. A questo punto ho messo l’impasto sulla spianatoia infarinata, e l’ho diviso in 2 parti, 1 l’ho lasciata intatta,

  8. mentre l’altra l’ho cosparsa di semi

    . In entrambi ho fatto le pieghe, e le ho messe ancora a lievitare per altre 12 ore,

  9. nel frattempo più volte rifacevo le pieghe.

  10. Trascorso tutto il tempo ho preso gli impasti e gli ho dato la forma che desideravo. Ho inciso sopra con la punta di un coltello, e ho spennellato di acqua la superficie.

    Intanto ho acceso il forno statico a 230 ° e alla base ho messo una teglia con dell’acqua.

  11. Ho cosparso di semi di papavero la pagnotta con i semi misti,

  12. e l’altra con i semi di sesamo.

  13. Ho infornato, e ho fatto trascorrere 15 minuti, poi ho abbassato la temperatura a 210, e ho invertito le posizioni e sono trascorsi altri 15 minuti.

    Successivamente ho tolto la teglia con l’acqua, ho messo il pane direttamente sulla grata del forno, e ho messo a funzione ventilata cosi si è colorato tutto.

  14. Ho sfornato e…

  15. ho messo entrambi a raffreddare sulla gratella.

  16. Ecco pronto il Pane ai semi con lievito madre

conservazione

Pane ai semi con lievito madre, lo puoi conservare avvolto in una panno per 4 giorni, e in frezeer per 3 mesi.

seguimi su Facebook

RitaAmordicucina

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.