Crea sito

Le barrette fatte in casa di RitaAmordicucina

Le barrette fatte in casa di RitaAmordicucina. Oggi voglio proporvi una croccante colazione o un energetico spuntino, le mie barrette fatte in casa.
Il tutto a base di semi di zucca, mandorle semi di Chia e frumento soffiato
frutta disidratata, purea di banana e pezzetti di frutta secca.
Le barrette fatte in casa sono ottime anche per chi pratica un’intensa attività sportiva.
Facili da fare e comode da trasportare, potete consumarle prima del vostro allenamento, per trovare la giusta grinta ed energia.
Ho pensato di farle in casa, così riesco a controllare la quantità di nutrienti e in special modo di zuccheri che se sono in eccesso contribuiscono all’insorgenza del sovrappeso e dell’obesità.

Per vedere le soluzioni per la colazione e merenda dietetiche clicca qui

  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gbanana
  • 10 gsemi di chia
  • 40 gacqua
  • 160 fogliefiocchi di avena
  • 50 gquinoa (soffiata)
  • 40 gmandorle
  • 20 gsesamo (bianco)
  • 20 gsemi di girasole

Strumenti

  • 1 Ciotolina
  • 1 Ciotola
  • Spatola
  • Teglia rettangolare da 16×23
  • carta da forno
  • Forno
  • Contenitore (con coperchio a chiusura ermetica q.b.)

Preparazione delle barrette fatte in casa di RitaAmordicucina

  1. Dopo aver pesato accuratamente tutti gli ingredienti, procediamo alla ricetta:

    In una ciotolina aggiungete un cucchiaio i semi di Chia e l’ acqua.

    Mischiate e lasciate riposare 5/10 minuti o fino a che non si formerà un composto gelatinoso

  2. Mischiate e lasciate riposare 5/10 minuti o fino a che non si formerà un composto gelatinoso.

    In una ciotola capiente più grande unite fra di loro i fiocchi d’avena integrali e la quinoa soffiata.

  3. La frutta disidrata ed i semi oleosi , e tagliateli in maniera grossolana con un coltello, quindi

    uniteli ai cereali.

  4. Con il vostro robot da cucina frullate la banana fino a che non raggiunge una buona cremosità, e aggiungetela alla ciotola grande insieme ai semi di Chia che avranno già assorbito l’acqua, e mescolate con una spatola.

  5. Accendete il forno a 160/180°C.

    Prendete una teglia di 16 x 23 cm circa, la foderate con la carta forno e distribuite il composto appiattendolo con la spatola, come se state facendo un torrone.

  6. forno hot point ariston

    Appena il forno ha raggiunto la temperatura, infornate e lasciate cuocere per circa 20 minuti. Quando vedete che si sta colorando diminuite la temperatura, oppure coprite con la carta forno.

  7. Trascorso il tempo estraete la teglia dal forno, e tirate fuori il composto con l’aiuto della carta forno.

    Sulla teglia stessa rimettete un altro foglio di carta forno e capovolgete il composto e cuocete per altri 15 minuti

  8. I minuti sono trascorsi, e , estraete la teglia, posizionate il composto su un tagliere o un piano in legno, e con l’aiuto di un coltello tagliate le barrette.

  9. Riposizionate le barrette ottenute sulla teglia, ed infornate nuovamente per altri 10/15 minuti girandole a metà cottura.

  10. Le barrette fatte in casa di RitaAmordicucina

    Le barrette fatte in casa di RitaAmordicucina

    ora si che sono pronte, tiratele fuori dal forno e fatele raffreddare completamente

conservazione e consigli

Le barrette fatte in casa di RitaAmordicucina Si conservano in un barattolo con chiusura ermetica o in una scatola di latta per 4/5 giorni.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *