Crea sito

Zucchine sott olio ricetta antica della Nonna

Zucchine sott olio ricetta antica della nonna che facevamo sempre nel periodo estivo e vi dico in quantita’ industriali tant’e’ che alla fine dovevamo sempre regalare qualche barattolo perche’ davvero ne facevamo tantissime. Le zucchine erano quelle dell’orto e lo sono ancora perche’ ne crescono sempre in abbondanza e poi son le piu’ buone. La ricetta e’ semplicissima ed antica, vi garantisce delle zucchine sott olio perfette non mollicce ma belle croccanti con un leggero retrogusto di aceto che ci sta benissimo! Provatela subito!

  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 vasetti
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 kg Zucchine
  • 1 l Acqua
  • 600 ml Aceto Bianco
  • 4 spicchi Aglio
  • 800 ml olio evo
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Finocchietto
  • q.b. Menta
  • q.b. Sale grosso

Preparazione

  1. Prendere le Zucchine e tagliarle  a fiammiferi non troppo sottili. Metterle in una ciotola cospargerle di sale grosso, mescolare bene e far attenzione affinche’ tutte le zucchine siano cosparse di sale grosso. Metterle in una scolapasta poggiarci sopra un piatto e poi un peso ( io ho utilizzato un barattolo pieno di conserva da 1kg) per far si che l’eliminazione dell’acqua di vegetazione sia facilitata. Lasciare a riposare le zucchine cosi’ per almeno 3 ore.

  2. Dopo tale tempo le zucchine avranno perso un po’ di volume e avranno rilasciato tutta l’acqua. Prendere le zucchine e sciacquarle bene eliminando il sale in eccesso.

  3. Versare l’acqua e l’aceto in una pentola capiente e portarla al bollore. Appena bolle calare le zucchine e aspettare che l’acqua bolla ancora. Lasciarle bollire per pochi secondi e poi tirarle vie. Scolarle bene e stenderle su di un panno asciutto. Lasciarle riposare per un’oretta.

  4. Adesso possiamo preparare le zucchine sott olio con tutti i loro condimenti. Prendiamo le zucchine, mettiamole in una ciotola, aggiungiamo un filo d’olio, prezzemolo tritato, aglio a spicchietti, menta tritata o in foglioline, qualche grano di pepe nero intero, un po’ di finocchietto se lo gradite e mescolate bene. Mettete le zucchine all’interno dei vasetti da conserva alternandoli con l’olio fino in cima. Le zucchine devono essere completamente immerse nell’olio. Chiudete i vasetti bene e se avete utilizzato quelli adatti alla bollitura poneteli in una pentola capiente e portateli a bollore per qualche secondo in modo tale che si formera’ il sottovuoto e potrete conservare le zucchine sott olio anche per il periodo invernale.

Il mi Consiglio

Le zucchine sott olio sono una delle conserve piu’ fatte d’estate, anche perche’ possiamo gustarle anche d’inverno. Per la conservazione di parecchi mesi sicurae senza rischi e’ necessario utilizzare dei vasetti di vetro adatti alle conserve sterilizzati e poi dobbiamo procedere a fare il classico sotto vuoto lasciando i vasetti con le melanzane bollire per qualche minuti. In questo modo le potremo gustare anche d’inverno.

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

ATTENZIONE: SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Zucchine sott olio ricetta antica della Nonna”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.