TORTA di MELE e Pandoro Dolce di Natale Sofficissimo

TORTA di MELE e Pandoro Dolce di Natale Sofficissimo facile da realizzare perfetto per riciclare il pandoro oppure il panettone avanzato a Natale.

Per realizzare questa ricetta ho utilizzato uno stampo da torta da 24 cm di diametro della ROSMARINO comprata QUI antiaderente e ad anello che mi ha permesso di sformare la torta senza che questa rimanesse attaccata allo stampo.
Rimane sempre un po’ di pandoro oppure di panettone dopo le feste e ci sono tante ricette facili e golose per riciclarne un po’! La TORTA di MELE e Pandoro pero’ potete farla anche apposta, senza avere l’ esigenza di dover riciclare.
E’ un dolce molto morbido e soffice, profumato e che potrete accompagnare con crema inglese oppure del gelato.
Come variante potete anche sostituire le mele con le pere oppure aggiungere delle gocce di cioccolato o ancora della granella di nocciole. Fatela subito, vedrete vi piacera’ tantissimo.

TORTA di MELE e pandoro
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6 persone

Ingredienti

  • 300 gpandoro
  • 3Uova
  • 50 gAmido di mais (maizena)
  • 160 gZucchero
  • 80 mllatte intero a temperatura ambiente
  • 1 bustinalievito per dolci
  • 2Mele
  • q.b.Zucchero

Preparazione

  1. Per la TORTA di MELE e Pandoro prendiamo le uova, mettiamole in una ciotola e montiamole con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.

  2. Aggiungiamo anche il latte a temperatura ambiente abbassando la velocita’ di montatura.

  3. Uniamo la farina ed il lievito setacciati tra loro. Tritiamo finemente il pandoro ( in alternativa possiamo utilizzare anche del panettone ) ed aggiungiamo anch’ esse all’ impasto lasciando montare sempre piano.

  4. Sbucciamo le mele e tagliamole in cubetti, aggiungiamole all’ impasto e mescoliamo delicatamente dall’ alto verso il basso con una spatola.

  5. Versiamo l’ impasto in una teglia da 24 cm di diametro imburrata ed inforniamo a 180° per 45 – 50 minuti.

    Una volta pronta sforniamola e lasciamola raffreddare completamente, poi togliamola dallo stampo e serviamola con una spolverata di zucchero a velo. Tagliamola in fette e serviamola.

Rossella Consiglia

Per la TORTA di MELE e Pandoro il mio consiglio e’ quello di conservarla in un porta torte in frigo in quanto ha una consistenza molto soffice ed umida, sara’ buona fino a 3 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente ANTIPASTI Pasta Sfoglia Ricette in meno di 15 minuti Successivo Carbonara di Pesce Spada PIATTO di PASTA con Ricetta cremosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.