Crea sito

Finocchi gratinati al vapore cucina al vapore

Finocchi gratinati al vapore cucina al vapore ricetta leggera ricetta dieta La cucina al vapore e’ molto piu’ semplice di quel che sembra, richiede un attimo di pratica per far si che i cibi non cuociano troppo e non si sfaldino. A questo proposito e’ molto importante tenere sotto controllo i tempi di cottura. Nella ricetta dei finocchi gratinati al vapore bastera’ un po’ di accortezza nel seguire le mie indicazioni ed avrete un piatto sano, saporito e perfetto per la cena. Saporito perche’ ho utilizzato come finale il lodigrana come formaggio.

Finocchi gratinati al vapore cucina al vapore

Finocchi gratinati al vapore cucina al vapore

Ingredienti per 2 persone:

  • un finocchio medio
  • due fette di prosciutto cotto
  • due fette di provola
  • un cucchiaio di pan grattato
  • sale e pepe qb
  • un cucchiaio di olio evo
  • formaggio Lodigrana qb

Preparazione:

Accendiamo o mettiamo sul fuoco la vaporiera e portiamola a bollore. Se non l’avete utilizzate uno scolapasta di acciaio che potete inserire all’interno di una pentola capiente senza che stia a contatto con l’acqua.

Tagliate i finocchi non troppo fini altrimenti si sfaldano troppo. Metteteli nella vaporiera e chiudete con il coperchio. Appena saranno passati 3-4 minuti unite il prosciutto cotto, il filo d’olio, sale e pepe ed il pan grattato e lasciate cuocere per un altro minuto.

Finocchi gratinati al vapore cucina al vapore Finocchi gratinati al vapore cucina al vapore

A fine cottura spegnete la vaporiera ed adagiate sopra i finocchi le fettine di provola, chiudete il coperchio e lasciate cosi’ per un paio di minuti. Servite  caldi e con una spolverata di Lodigrana! Seguitemi su Pane e Cioccolato la pagina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.