Crocchette di patate filanti

Crocchette di patate filanti molto saporite e sfiziose! Queste crocchette si possono anche fare al forno se non volete friggere, vengono asciutte e piu’ leggere, magari potete concedervi un po’ di majonese, qui c’e’ la mia ricetta! Le Crocchette di patate filanti possono essere congelate sia prima che dopo la cottura quindi raddoppiate le dosi!

Se volete che FB vi mostri sempre i miei aggiornamenti lasciatemi un commento sulla pagina, grazie mille PANE E CIOCCOLATO

Crocchette di patate filanti

Crocchette di patate filanti

Ingredienti per 10-12 crocchette:
500g di patate lesse
80g di farina
20g di parmigiano
50ml di olio evo
40g di burro
un pizzico di origano o timo
sale e pepe qb
200g di provola
2 zucchine piccole
occorrente per impanare (uova+pangrattato)
olio per friggere
uno spicchio d’aglio
Crocchette di patate filanti
Preparazione:
Tagliare le zucchine in quadratini piu’ o meno regolari e sbollentarli nell’acqua calda per circa un minuto. Lasciar raffreddare.
Schiacciare le patate quando sono ancora calde, aggiungere il burro, l’olio, il timo o origano e mescolare bene. Lasciar intiepidire ed aggiungere il parmigiano e la provola a tocchetti.
Unire le melanzane alle patate e la farina, mescolare bene. Aggiustare di sale e pepe. Prendere delle palline d’impasto, schiacciandole leggermente e passarle prima nell’uovo e poi nel pan grattato. Fare tutte le crocchette e lasciarle riposare in freezer per il tempo che l’olio per la frittura si riscaldi.
Scaldare l’olio ed unire uno spicchio d’aglio, toglierlo quando diventera’ bruno (attenzione a non bruciarlo, dara’ un sapore in piu’ al fritto), friggere le crocchette per 2-3 minuti a lato, scolare bene e servire calde, saranno buonissime.

Precedente Torta Halloween al cioccolato Successivo Cannoli di frolla alla nutella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.