Crea sito

Torta morbida ai kiwi e limone

Print Friendly, PDF & Email

Torta morbida ai kiwi e limone, una torta leggerissima, morbida, senza burro e semplicissima. Ottima per essere servita in ogni momento della giornata, per una colazione sana, come merenda accompagnata con tè ma anche come dessert inoltre si può accompagnare con una pallina di gelato oppure panna. Si prepara in pochissimo tempo ed è facilissima e leggera la mancanza di burro non compromette la morbidezza per questo viene aggiunta dell’amido di mais oppure la fecola.

Torta morbida ai kiwi e limone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Torta morbida ai kiwi e limone

  • 3uova
  • 150 gzucchero
  • 125 gyogurt bianco naturale
  • 200 gfarina
  • 50 gamido di mais (maizena) (oppure fecola di patate)
  • 1 cucchiainobicarbonato
  • 50 golio di semi di mais
  • 1limone biologico
  • 6kiwi

Come preparare la Torta morbida ai kiwi e limone

  1. Pelare, tagliare a fettine i kiwi e tenerli da parte. Accendere il forno a 170° possibilmente statico.

  2. Setacciare la farina facendola cadere in una ciotola, setacciare anche il lievito, l’amido di mais, il bicarbonato e grattugiare anche la scorza di limone sulle polveri.

  3. Sgusciare le uova mettendole in una ciotola, aggiungere lo zucchero e con una frusta montare fino a sciogliere lo zucchero, aggiungere lo yogurt, l’olio, mescolare per incorporare.

  4. Aggiungere le polveri a cucchiaiate tre – quattro per volta e incorporare con la frusta fino a rendere il composto liscio senza grumi e perfettamente amalgamato, alla fine aggiungere il succo di 1/2 limone.

  5. Spennellare con lo staccante per teglie uno stampo di 25×20 circa quindi rovesciare metà dell’impasto poi distribuire uniformemente le fettine di kiwi poi coprire con il resto di impasto.

  6. Trasferire la torta in forno lasciando cuocere per 40 minuti controllando sempre la cottura con lo stuzzicadente.

  7. Dopo averla tolta da forno lasciarla raffreddare, successivamente tagliarla a pezzi di circa 7 cm. per 4 cm. posizionare sopra ogni pezzo due fettine di kiwi e cospargere con zucchero a velo.

  8. Torta morbida ai kiwi e limone

    La Torta morbida ai kiwi e limone è molto comoda da servire in quanto gà porzionata.

Consiglio

La Torta morbida ai kiwi e limone dopo averla guarnita deve essere conservata in frigorifero oppure decorarla all’ultimo minuto.

Note

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social e se ti fa piacere lasciami il tuo like per ricevere gli aggiornamenti: Facebook  Pinterest   Twitter  Instagram

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.