Torta fredda alla menta e liquirizia

Nonostante sembri una cheesecake, non lo è! Infatti questa torta fredda alla menta e liquirizia non contiene alcun tipo di formaggio, ma solo panna e latte. Dopo aver preparato la delizia ai lamponi e la cheesecake al cioccolato, questa è la terza variante. Ormai chi mi ferma più, ora che ho scoperto questo tipo di torta facilissima da preparare? Io adoro l’abbinamento di menta e liquirizia. Mi piace nei semifreddi e nei gelati ed è per questo motivo che ho deciso di provarlo anche in questo dolce. Si tratta di una ricetta per il Bimby e la comodità sta proprio nel poter mettere tutto nel boccale e via. Se volete preparare la crema senza Bimby, provate a cuocere gli ingredienti senza mai portarli a bollore.

torta fredda alla menta e liquirizia 2
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Porzioni:
    8/10 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per la BASE:

  • Biscotti Digestive 250 g
  • Burro 125 g

Per la CREMA:

  • Panna fresca liquida 500 ml
  • Latte 250 ml
  • Zucchero 100 g
  • Sciroppo di menta 150 ml
  • Tortagel 2 bustine

Per la COPERTURA:

  • Liquirizia in polvere q.b.
  • Menta qualche foglia

Preparazione

  1. Cominciamo preparando la BASE

    Mettere i biscotti nel boccale e tritarli finemente per 10 sec. a velocità 7.

  2. torta fredda alla menta - base

    Quindi aggiungere il burro a pezzetti e incorporarlo perfettamente ai biscotti (10 sec. vel 5).

  3. DSCF4080 -

    Rivestire con carta da forno uno stampo a cerniera del diametro di 24 cm (per farlo alla perfezione seguire la procedura spiegata QUI) e versarci il trito di biscotti e burro. Livellarlo con una spatola e compattarlo bene.

  4. Mettere la teglia in frigorifero mentre si procede alla preparazione della CREMA.

  5. IMG_4474 -

    Pulire il boccale e mettervi tutti gli ingredienti: panna, latte, sciroppo di menta, zucchero e tortagel.

  6. IMG_4475 -

    Cuocere per 10 min. a 80° e vel. 2. Versare il composto ottenuto (sarà liquidissimo) sopra alla base di biscotti.

  7. Rimettere la teglia in frigorifero per almeno un’ora e mezza.

  8. Trascorso questo tempo, la crema si sarà addensata.

    Togliere la torta dalla teglia e trasferirla sul piatto da portata.

  9. Spolverizzarla con della liquirizia in polvere fatta cadere a pioggia attraverso un colino a maglie fitte.

  10. Conservare la torta fredda alla menta e liquirizia in frigorifero. Enjoy! Paola


  11. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter e Instagram. Mi trovate QUI!

Precedente Confettura di more e semi di chia Successivo Cocktail analcolico al pompelmo rosa e menta

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.