Torta al microonde allo yogurt

Anche voi usate il microonde soprattutto per riscaldare? Lo confesso…! Anche io. Lo utilizzo tutti i giorni, ma poco per cucinare. Eppure è davvero comodissimo perché permette di ridurre notevolmente i tempi delle varie preparazioni. Così ho cominciato a cercare e provare diverse ricette con questo elettrodomestico. Oggi vi propongo un dolce da credenza, molto semplice, adatto alla colazione e alla merenda: una torta al microonde allo yogurt. L’ho trovata nel sito Fidelity Cucina e, con qualche leggera modifica, ora la condivido con voi.


torta al microonde allo yogurt

TORTA AL MICROONDE ALLO YOGURT

 

INGREDIENTI

  • 150 g di farina 00
  • 80 g di fecola di patate
  • 125 g di yogurt
  • 60 g di burro
  • 200 g di zucchero di canna finissimo
  • 3 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 4 g di lievito in polvere istantaneo per dolci
  • la punta di un cucchiaino di vaniglia in polvere
  • zucchero a velo per decorare

NOTE

  1. Per la realizzazione di questa torta al microonde io ho usato uno yogurt alla vaniglia, ma potete utilizzare uno yogurt di qualsiasi altro gusto o anche semplicemente bianco.
  2. Se non avete la vaniglia in polvere, potete usare una filetta di aroma alla vaniglia o una bustina di vanillina.
  3. Se non trovate lo zucchero di canna finissimo, potete tranquillamente tritare quello normale. Potete anche sostituirlo con lo zucchero semolato.

PROCEDIMENTO

Sciogliere il burro nel microonde e lasciarlo intiepidire.

Nel frattempo pesare la farina insieme a fecola, lievito e vaniglia (se usate la filetta di vaniglia mettetela invece alla fine della ricetta).

dscf8095

In una ciotola mettere lo zucchero e le uova.

dscf8093

Con le fruste elettriche, montarli fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Quindi unire lo yogurt ed il burro ormai intiepidito (dalla foto non si vedono, perché appena messi sono sprofondati nel composto).

dscf8096

Aggiungere anche il pizzico di sale e continuare a montare con le fruste.

A questo punto, cominciare ad unire gli ingredienti secchi (farina, fecola, lievito e vaniglia) setacciandoli poco per volta attraverso un colino a maglie fitte. Incorporarli perfettamente e se il composto risultasse troppo denso, unire qualche goccia di latte.

torta-al-microonde-impasto

Versare il tutto in una tortiera del diametro di 26 cm precedentemente imburrata ed infarinata (io ho usato uno stampo in silicone e, quindi, non è stato necessario).

dscf8101

Mettere nel forno a microonde e cuocere alla massima potenza per 6-8 minuti.

ATTENZIONE: i forni a microonde non sono tutti uguali. Ogni forno è a sé. Quindi le indicazioni sulle modalità di cottura sono da valutare mentre si procede. Dopo 6 minuti, controllate la vostra torta al microonde facendo la classica prova stecchino. Se esce perfettamente pulito la torta è pronta, altrimenti procedete con la cottura per un altro minuto e via di questo passo. Non cuocetela troppo perché diventa gommosa ed è da buttare via (vi parlo per esperienza personale!). Il mio consiglio è, pertanto, di andare per gradi la prima volta che la fate. Poi quando avete individuato i tempi del vostro forno sarete a posto.

Sfornare la torta e lasciarla raffreddare prima di toglierla dallo stampo.

Quando sarà fredda, spolverizzarla con dello zucchero a velo.


facebook twitter badgeSeguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

Precedente Cavolfiore al sesamo Successivo Gnocchi di patate e topinambur con crema di curcuma

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.