Spaghetti aglio, olio, pomodori secchi e prezzemolo

Una ricetta semplice, ma gustosissima quella di questi spaghetti aglio, olio, pomodori secchi e prezzemolo. Un primo piatto che rappresenta un’ottima alternativa ai classici spaghetti col peperoncino. Perfetta, poi, la croccantezza data dal pane tostato che viene aggiunto sul piatto finito. Insomma una bontà da “divorare” letteralmente.


Spaghetti aglio, olio, pomodori secchi e prezzemolo

SPAGHETTI AGLIO, OLIO, POMODORI SECCHI e PREZZEMOLO

 

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 350 g di spaghetti
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio all’aglio ( vedi ricetta qui )
  • una decina di pomodori secchi sott’olio
  • un ciuffo di prezzemolo
  • una fetta di pane casereccio (o anche una fetta di pan cassetta)
  • sale

PROCEDIMENTO

Sgocciolare i pomodori secchi e tritarli grossolanamente con un coltello.

pomodori secchi

Lavare e tritare il prezzemolo. Tritare anche l’aglio.

In una capiente casseruola scaldare 5 cucchiai di olio e rosolarvi l’aglio tritato. Io ho usato un solo spicchio perché ho utilizzato l’olio aromatizzato all’aglio. Se, invece, avete un normale olio extra vergine potete usarne anche 2 spicchi. Non fate scurire troppo l’aglio.

DSCF9505Unire i pomodori secchi tritati e lasciar rosolare per un paio di minuti.

DSCF9510

In un mixer tritare in maniera grossolana il pane. Quindi farlo tostare in una piccola padella con un cucchiaio di olio mescolandolo finché si sarà ben dorato. Dopodiché toglierlo dalla padella per evitare che bruci e metterlo da parte.

DSCF9506Nel frattempo cuocere gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata, scolarli al dente e saltarli nel tegame in cui si trova il condimento di olio, aglio e pomodori secchi.

DSCF9525

Unire il prezzemolo fresco e mescolare per amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Servire gli spaghetti aglio, olio, pomodori secchi e prezzemolo nei piatti individuali e cospargerli con le briciole tostate di pane. Consumare subito per evitare che il pangrattato perda la sua croccantezza.


facebook twitter badgeSeguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

Precedente Trucchi e consigli in cucina (3) Successivo Panini alle noci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.