Crea sito

Pasta con zucchine, pancetta e zafferano

Questa pasta con zucchine, pancetta e zafferano è un primo piatto veloce e gustoso. È perfetta quando si deve preparare un pranzo (o una cena) all’ultimo minuto e non si sa cosa fare. Non va eliminato lo zafferano che conferisce alla pasta un gradevole aroma. Tuttavia, se preferite, lo potete sostituire con della curcuma in polvere. Io ho provato entrambe le versioni e sono sempre state apprezzate. Insomma, una ricetta alla portata di tutti che vi farà fare bella figura senza alcuno sforzo.

pasta con zucchine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gPasta (formato a piacere (preferibilmente corta))
  • 2Zucchine (grandi)
  • 1 spicchioAglio
  • 100 gPancetta affumicata (a dadini)
  • 1 bustinaZafferano
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero

Strumenti

  • 1 Padella (piccola)
  • 1 Tegame (grande)
  • 1 Pentola

Preparazione

Prepariamo gli ingredienti!

  1. zucchine a dadini

    Spuntare le zucchine, lavarle e tagliarle a dadini piccoli. Per farlo al meglio, vi consiglio di ridurle prima a fiammifero e poi a cubetti. Potete vedere le foto di tutti i passaggi cliccando QUI.

  2. Spellare lo spicchio di aglio e tagliarlo a fettine sottili; se preferite potete anche semplicemente tagliarlo a metà per poterlo eliminare a fine cottura.

In cottura!

  1. pasta con zucchine - procedimento 1

    In un largo tegame, scaldare qualche cucchiaio d’olio e rosolarvi l’aglio. Quindi unire i dadini di zucchina, una generosa presa di sale, una macinata di pepe e proseguire la cottura a fuoco medio fino a quando risulteranno teneri, ma ancora croccanti (ci vorranno pochi minuti, ma il tempo dipende dalla loro grandezza). Mescolare di tanto in tanto.

  2. pasta con zucchine - procedimento 2

    Nel frattempo, in una padellina, rosolare per qualche minuto a fuoco vivace i dadini di pancetta senza alcun condimento. Quando saranno dorati e croccanti trasferirli nel tegame delle zucchine.

  3. Mentre le verdure cuociono, lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata aromatizzata con lo zafferano. Scolarla al dente e saltarla per qualche istante nel tegame del condimento. Amalgamare bene tutti gli ingredienti.

  4. Distribuire la pasta con zucchine, pancetta e zafferano nei piatti individuali spolverizzandola con un’altra macinata di pepe nero. A piacere la si può insaporire con del Grana Padano o del Parmigiano grattugiato (io non l’ho messo). Enjoy! Paola

  5. badge social

    Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.