Ciambella agli albumi e vaniglia

La ciambella agli albumi che vi presento oggi è una torta soffice e delicata grazie al suo lieve aroma di vaniglia. È facile da preparare e molto veloce ed è perfetta per arricchire la colazione del mattino. Una ricetta da tenere in considerazione anche per utilizzare gli albumi che spesso ci avanzano da altre preparazioni e che, vi ricordo, non vanno mai buttati via. Congelateli, invece! Quando arriverete a 7, provate questo dolce.

ciambella agli albumi - fetta
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    6/8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 1 70 g
  • Fecola di patate 70 g
  • vaniglia in polvere (o 1 bustina vanillina) ⅓ cucchiaino
  • Albumi (circa 7 albumi) 260 g
  • Zucchero 180 g
  • Burro 100 g
  • Lievito in polvere per dolci 6 g
  • Cremor tartaro 1 pizzico
  • Zucchero a velo (per decorare) q.b.

Preparazione

Prepariamo gli ingredienti!

  1. Sciogliere il burro nel forno a microonde o a bagnomaria e lasciarlo intiepidire.

  2. Mescolare la farina con la fecola, il lievito e la vaniglia in polvere (o la vanillina).

    ciambella agli albumi - procedimento 1
  3. Imburrare ed infarinare uno stampo a ciambella del diametro di 22 cm oppure spennellarlo con dello staccante per teglie (se vi interessa la ricetta la potete trovare cliccando QUI).

Ed ora cominciamo!

  1. Mettere gli albumi all’interno di una capiente ciotola ed unirvi un pizzico di cremor tartaro, quindi montarli a lungo con le fruste elettriche fino ad ottenere una neve fermissima. Perché il cremor tartaro? Volete sostituirlo? Cliccate QUI per trovare queste risposte!

  2. Unire gradualmente lo zucchero. A partire da questo momento non si usano più le fruste elettriche, ma una spatola. È necessario procedere con delicati movimenti dal basso verso l’alto per evitare di smontare il tutto.

    ciambella agli albumi - procedimento 2
  3. Poi aggiungere gli altri ingredienti secchi (farina, fecola, vaniglia e lievito) setacciandoli attraverso un colino a maglie fitte.

  4. Infine unire anche il burro intiepidito.

  5. Mescolare sempre delicatamente dal basso verso l’alto finché il composto sarà omogeneo, poi versarlo nello stampo precedentemente preparato.

  6. Cuocere la ciambella agli albumi in forno statico preriscaldato a 180° per 40/45 minuti. Fare la prova stecchino prima di sfornarla per verificarne l’effettiva cottura.

  7. Lasciarla raffreddare prima di toglierla dallo stampo e spolverizzarla con dello zucchero a velo. Enjoy this cake! Paola

    ciambella agli albumi - intera

  8. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Precedente Salsa allo yogurt e cipolla Successivo Polpette di pollo e spinaci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.