Crea sito

Ghiacciolo alla banana cremoso

Ghiacciolo alla banana? Beh , diciamo che è più un frullato di banane ghiacciato: un modo carino e veloce per far fare merenda con qualcosa di fresco e sano!! In sostanza si tratta di fare un frullato, riversarlo in uno stampo per ghiaccioli e aspettare due orette.
Nella ricetta del frullato viene usato il latte: io ho usato sia quello vaccino che quello vegetale: a seconda della disponibilità del momento! Devo dire che il latte di mandorle è perfetto per questi ghiaccioli alla banana, così come il latte vegetale al cacao!!
Avendoli pensati per far fare una merenda fresca alla mia bimba, ho usato le banane che contengono potassio, molto importante in periodi in cui si suda molto. E poiché contengono pochissima acqua, il ghiacciolo alla banana risulterà cremoso anche appena tolto dal freezer.
Una cosa che ho imparato dal Maestro Montersino è che la buccia di banane può avere dei residui di antiparassitari. Per questo motivo è sempre opportuno sbucciare il frutto eppoi lavarsi le mani. Altrimenti si rischierebbe di far finire nel nostro corpo queste sostanze.

ghiacciolo alla banana

Per 6 ghiaccioli alla banana cremosi

  • 2 banane mature (pulite pesavano circa 180 g)
  • 180 g latte (vaccino o vegetale)
  • 15 g zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaino di cacao solubile senza zucchero (opzionale)
  • aromi a piacere (io ho usato semi di ¼ baccello di vaniglia)

La preparazione è super semplicissima!
Unire tutti gli ingredienti in un frullatore o un robot da cucina e lavorare il composto sino a che diventi liscio e omogeneo.
A questo punto suddividerlo negli stampi, inserire gli stecchini e conservare in congelatore.
Basteranno due orette perchè il frullato si ghiacci!!
Per estrarre più facilmente il ghiacciolo alla banana occorrerà far scorrere un po’ di acqua calda sulla parte esterna dello stampo.

Se non si volesse usare il cacao solubile e dare un aroma diverso al frullato, consiglio di aggiungere qualche goccia di succo di limone per evitare l’imbrunimento del frutto.

Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI.

error: Content is protected !!