Zuppa Inglese

Print Friendly, PDF & Email

La Zuppa Inglese è un dolce tipico dell’Emilia Romagna, la mia regione… era il dolce delle festività natalizie o pranzi importanti.

Come si cambia nella vita!! Non mi piaceva per nulla, forse per la presenza di quel liquore rossissimo… Alchermes che caratterizza questo dolce dandogli non solo colore ma anche sapore e profumo. Aggirando il problema liquore, ora capisco che è un dolce buonissimo e bellissimo da presentare.

La nonna lo preparava dentro ad una grande ciotola, più adatta ad una insalata che ad un dolce, eravamo in tanti in famiglia e in ogni caso, non si usavano ancora le coppette monoporzione e comunque, era davvero bellissimo messo al centro della tavola, faceva una gran bella figura… ricordo ancora il grande cucchiaio in acciaio utilizzato per fare le porzioni…

Vediamo come preparare questo dessert senza liquore in modo che lo possano mangiare anche i più piccoli e gli astemi.

Buona Cucina!

Zuppa Inglese
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per fare la Zuppa Inglese

Per la Bagna

  • 100 mlsciroppo alla fragola (In alternativa al liquore Alchermes)
  • 200 mlacqua
  • 100 gzucchero
  • 40savoiardi

Per la Crema Pasticcera

  • 4tuorli (di uova medie)
  • 500 mllatte
  • 120 gzucchero (semolato)
  • 60 gfarina

Per la Crema al Cacao

  • 4tuorli (di uova medie)
  • 500 mllatte
  • 150 gzucchero (semolato)
  • 3 cucchiaicacao amaro in polvere
  • 60 gfarina

Per Decorare

  • q.b.gocce di cioccolato
  • q.b.confettini colorati (codette o mompariglia)

Strumenti per fare la Zuppa Inglese

Preparazione della Zuppa Inglese

  1. Crema per Zuppa Inglese

    Per prima cosa prepara la crema pasticcera e la crema al cacao, puoi seguire il procedimento con il Bimby utilizzando però gli ingredienti presenti in questa ricetta.

    Oppure segui il metodo tradizionale sul fornello.

  2. Bagna per Zuppa Inglese

    Ora prepara la bagna per intingere i biscotti.

    Metti un pentolino sul fuoco con lo zucchero e l’acqua.

    Quando lo zucchero si sarà sciolto aggiungi lo sciroppo ( o il liquore Alchermes ).

    Lascia raffreddare.

  3. Inzuppa i biscotti nella bagna fredda e ricopri il fondo delle ciotoline.

  4. Con un cucchiaio metti la Crema pasticcera sopra ai biscotti, poi nuovamente uno strato di biscotti e uno di crema al cacao.

    Procedi così fino a riempire le tue ciotoline fino al bordo.

  5. Decora con gocce di cioccolato e zuccherini colorati.

Note e Consigli

Naturalmente se vuoi rispettare la tradizione, utilizza l’Alchermes al posto dello sciroppo alla fragola.

La superficie la puoi decorare anche con frutta fresca ma lasciarla anche sguarnita, nella sua semplicità sarà comunque molto bella e buona.

Metti pellicola trasparente sulla crema pasticcera per non farla seccare mentre prepari la crema al cacao.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.