Crea sito

Crema pasticcera ricetta base

Crema pasticcera ricetta base

Oggi propongo la preparazione della crema pasticcera ricetta base. Un pensiero rivolto alla mia nonna che spesso la preparava, ricordo in modo chiaro la sua ripetizione degli ingredienti, semplici e facili da ricordare.

Nella ricetta della nonna non ci sono pesi da ricordare ma solo un numero e gli ingredienti di base. Forse è l’unica ricetta che mi è rimasta in mente in modo indelebile, senza averla scritta su nessun ricettario.

La crema pasticcera è una preparazione soggetta a varianti, che spesso cambiano il nome alla crema. La variante da me usata più di frequente è la crema pasticcera al cacao.

Per farcire una torta di 26 cm di diametro, dovrete triplicare le dosi di questa ricetta. Per ottenere le due porzioni che vedete nella foto ho raddoppiato le dosi e aggiunto il cacao solo ad una metà della crema ottenuta.

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

Porzioni: 1

Ingredienti:

  • 1 bicchiere di latte
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio di farina
  • Scorza di limone
  • 1 cucchiaio di cacao se la volete scura

Procedimento:

  • In un tegame mettete il tuorlo d’uovo, il latte, la farina e lo zucchero.
  • Aiutandovi con una frusta sbattete bene fino alla scomparsa di eventuali grumi.
  • Sbucciate il limone tralasciando la parte bianca che è molto amara.
  • Mettete il tegame sul fuoco ed aggiungete la scorza del limone.
  • Portate lentamente ad ebollizione mescolando sempre.
  • Raggiunta la giusta consistenza (che avverrà dopo circa 10 minuti) spegnete il fuoco.
  • Togliete la scorza del limone e se volete aggiungete il cacao setacciandolo con un colino.
  • Mescolate fino a farlo sciogliere completamente.

12 Risposte a “Crema pasticcera ricetta base”

  1. Ciao come dici tu ci sono tante varianti a parte la base fissa e una in particolare è una crema che facciamo a Trieste sto preparando il post forse la potresti provare. Con il cacao mai provato non è troppo tardi…ehehehe buona domenica.

    1. dopo tante creme daai giorni d’oggi e secondo le mie esperienze ho trovato una crema vellutata dove l’anno aprezzata i migliori docente di pasticeeriaio sono la 3za generazione pongo i miei migliori saluti oronzo annese

  2. sarò ripetitiva,ma in questo caso ci sta……le ricette senza dosi e sopratutto delle nonne o mamme sono le cose più belle da fare!!!se poi è la crema pasticciera……come si fa a resistere???
    buona giornata cara….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.