Pesto alla Salvia Bimby

Print Friendly, PDF & Email

Il Pesto alla Salvia è preparato con il Bimby ma è una di quelle preparazioni talmente veloci che se non ne devi produrre tanto per congelarlo, ti basterà un piccolo mixer per ottenere all’istante un condimento per la pasta.

Il Pesto alla Salvia è versatile, molto di più rispetto al pesto di basilico. Lo puoi utilizzare per accompagnare pesce o carne, crostini, bruschette oppure aggiungerlo alle vellutate ed ai minestroni.

E’ ottimo anche utilizzato per farcire le crescentine (Tigelle).

Buona Cucina!

Pesto alla Salvia e Pinoli
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti per fare il Pesto alla salvia

30 foglie salvia (grandi)
200 g parmigiano grattugiato
60 g mandorle (con la pellicina)
200 ml olio extravergine d’oliva

Strumenti utili per fare il Pesto alla Salvia

Procedimento per fare il Pesto alla Salvia

Lava e asciuga benissimo le foglioline di salvia.

Metti nel boccale tutti gli ingredienti.

20 Sec. Vel. 7

Con la spatola raccogli il pesto dalle pareti e spingilo verso il fondo.

Trasferisci il Pesto alla Salvia in contenitori monoporzione se vuoi conservarlo nel congelatore.

Note e Consigli

Puoi utilizzare il pesto subito per condire la pasta o puoi servirlo in tavola per accompagnare pietanze e crostini, oppure conservarlo in freezer in piccoli contenitori monoporzione per scongelarlo al bisogno.

E’ molto facile preparare il pesto anche con un semplice mixer il procedimento non cambia devi solo verificare la consistenza del pesto alla salvia che non dovrà essere troppo fine o troppo fluido.

Le mandorle le puoi utilizzare anche senza pellicina, otterrai un pesto più dolce e più chiaro.

Come ti sembra questa ricetta? Hai provato a farla? Se hai suggerimenti da darmi scrivili qui sotto nei commenti, oppure vota la ricetta cliccando sulle stellette che vedi sotto a destra.   

Se vuoi puoi seguirmi sui social ti lascio le pagine dedicate al blog e il link per tornare alla Home della Cucina di Nonna Papera, dove troverai tante altre ricette.

Twitter  Facebook Pinterest Instagram

*In questo contenuto possono essere presenti uno o più link di affiliazione.  


In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l’acquirente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.