Crea sito

Panzerotti al forno per carnevale

Panzerotti al forno per carnevaleQuest’anno, ho voluto preparare i panzerotti al forno per carnevale; i panzerotti solitamente vengono fritti in olio bollente, ma sono buonissimi anche cotti nel forno, sono molto più digeribili.

Ho utilizzato uno stampo in plastica per dare la forma al panzerotto, è un attrezzo molto comodo e rende questi dolci tutti uguali, ma soprattutto sigilla perfettamente i bordi impedendo la fuoriuscita della marmellata.

Tempo di preparazione:45 minuti

Tempo di cottura: 30/35 minuti

Stampo: per panzerotti

Vediamo come si fanno i panzerotti al forno

 Ingredienti che ti servono per fare i panzerotti al forno:

  • 300 gr di farina
  • 50 gr di burro
  • 80 gr di latte
  • 60 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 bustina di vanillina
  • La scorza grattugiata di 1 limone non trattato

Per il ripieno:

Per il decoro:

  • Zucchero a velo

Procedimento:

  • Fai ammorbidire il burro a temperatura ambiente.
  • In una ciotola metti la farina, il burro morbido, lo zucchero, l’uovo, la vanillina e la scorza grattugiata del limone.
  • Con le fruste elettriche lavora gli ingredienti fino ad ottenere un impasto compatto e liscio.
  • Avvolgi la pasta con pellicola da cucina e metti a riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
  • Trascorso il tempo di riposo riprendi la pasta e ricava 25 palline.
  • Stendi le palline con il mattarello, facendo attenzione a non rompere la pasta.
  • Devi ottenere 25 dischi tutti uguali.
  • Metti un disco per volta nello stampo per panzerotti.
  • Al centro del disco posa un cucchiaio scarso di marmellata.
  • Chiudi lo stampo a pinza e sigilla bene.
  • Ricopri uno stampo con carta da forno e appoggia i panzerotti ben distanziati tra di loro.
  • Inforna a 170 gradi e cuoci per 30-35 minuti.
  • Cospargi i panzerotti tiepidi con zucchero a velo.

Scopri altre ricette di carnevale

Consigli e suggerimenti per fare i panzerotti di carnevale

Il trucco per una perfetta riuscita dei panzerotti al forno, sta nello stendere la pasta aiutandosi con un poco di farina per non romperla.

Se non hai lo stampo per panzerotti, li puoi chiudere a mano utilizzando il dorso di una forchetta per sigillare bene i bordi.

Come ti sembra questa ricetta? Hai provato a farla? Ti è piaciuta? Se hai suggerimenti da darmi scrivili qui sotto nei commenti.

4 Risposte a “Panzerotti al forno per carnevale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.