Crea sito

Sbriciolata Bounty

Torta sbriciolata bounty ispirata ai famosissimi cioccolatini Bounty, con un cuore morbido al gusto di cocco, e il sapore di cioccolato. Un connubio perfetto direi.
Se anche voi siete degli amanti dell’abbinamento cocco e cioccolato, allora, dovete assolutamente provare questa deliziosa versione della sbriciolata.

sbriciolata bounty
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6-8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la sbriciolata bounty

Sbriciolata

  • 350 gfarina 00
  • 100 gzucchero
  • 40 gcacao amaro in polvere
  • 1 bustinalievito paneangeli
  • 2uova (temperatura ambiente)
  • 120 gburro (morbido)

per la crema Bounty

  • 40 gamido di mais (maizena)
  • 100 gzucchero
  • 500 mllatte
  • 60 gcocco rapè

Preparazione della sbriciolata bounty

  1. Per la sbriciolata Bounty iniziate mescolando in una ciotola la farina, il cacao, lo zucchero e il lievito. Unite il burro morbido, amalgamate per bene e aggiungete le uova. Lavorate l’impasto fido ad ottenere un composto sabbioso e lasciate riposare in frigo.

    Preparate la crema mettendo in un pentolino l’amido e lo zucchero. Poi versate poco alla volta il latte mescolando continuamente per evitare la formazione di grumi. Portate sul fuoco e fate cuocere fino a che non si sarà addensata. Spegnete quindi il fuoco e unite il cocco mescolando fino ad amalgamare bene.

    Prendete uno stampo tondo da 24 cm con cerchio apribile e sistemate all’interno metà del composto sabbioso spianandolo con le mani. In seguito versate tutta la crema e ricoprite con la restante metà dell’impasto sbriciolandolo sopra.

    Infornate a 180° per 35 minuti.
    Lasciate raffreddare all’interno dello stampo e solo dopo mettete la torta in un vassoio.

Consigli

Potete aggiungere qualche grammo di cocco in più se siete dei coconut lovers come me.

In alternativa al cocco rapé è possibile utilizzare la farina di cocco. La crema risulterà più fine ma il gusto sarà ugualmente buono.

La torta va conservata in frigo e si mantiene per 2-3 giorni.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.