Polpette tonno e zucchine

Potrebbe sembrare un abbinamento sbagliato, ma credetemi: è l’abbinamento più azzeccato di sempre! Quando ho provato questa ricetta per la prima volta ero scettica, chissà cosa ne sarebbe uscito fuori, e invece mi sono dovuta ricredere. Ho assaggiato la prima delle polpette tonno e zucchine che era tiepida e non mi sono più fermata, sono una tira l’altra.

polpette tonno e zucchine
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni12 polpettine
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per polpette tonno e zucchine

  • 2zucchine (circa 20 cm ciascuna)
  • 1uovo
  • 1crostino di pane
  • 2 cucchiaiGrana Padano DOP
  • q.b.pangrattato (grosso)
  • 80 gtonno sott’olio
  • q.b.sale

Strumenti

  • Grattugia Tescoma Handy Grattugia 4 Lati
  • Teglia

Preparazione polpette tonno e zucchine

  1. Iniziate lavando le due zucchine e privatele del picciolo e della parte finale. Grattugiate utilizzando una grattugia con fori rotondi e larghi. Mettete in una ciotola con un pizzico abbondante di sale per far eliminare l’acqua. Lasciatela così per una decina di minuti scarsi, poiché essendo grattugiata la espellerà in fretta.

    In un’altra ciotola sbattete l’uovo con una forchetta, e aggiungete il tonno sminuzzandolo sempre con la forchetta. (Se utilizzate quello classico in scatolette con olio d’oliva potete versare anche l’olio che accentuerà il gusto delle nostre polpette.).

    Proseguite mettendo il grana e il crostino di pane spezzettato, e unte le zucchine dopo averle strizzate. Mescolate tutto e aggiungete 1 o due cucchiai di pangrattato, distribuendolo poco alla volta e continuando a mescolare. Nel caso un cui l’impasto risulti ancora troppo liquido aggiungetene ancora un cucchiaio. Se necessario aggiustiamo di sale.

    Rivestite una teglia con carta forno. Prendete l’impasto con un cucchiaio e versatelo all’interno della teglia formando delle palline.

    Infornate a 170° per 15-20 minuti.

Consigli

E’ possibile sostituire il crostino con dei grissini o una fetta biscottata.
Se non volete mettere sotto sale le zucchine potete farle appassire un paio di minuti in una padella antiaderente tenendo la fiamma alta e mescolando spesso.
Se non avete usato il tonno sottolio è consigliabile aggiungere un filo d’olio sulle polpette per una migliore doratura.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.