Tiramisù alle fragole

Oggi vi propongo il tiramisù alle fragole, una alternativa fresca e fruttata al classico tiramisù al caffè. Una variante molto apprezzata sia dai grandi che dai piccini. Facile da preparare, e super veloce da mangiare. Vi lascio alla ricetta!

tiramisù alle fragole 1
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
406,06 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 406,06 (Kcal)
  • Carboidrati 49,30 (g) di cui Zuccheri 31,37 (g)
  • Proteine 7,96 (g)
  • Grassi 21,69 (g) di cui saturi 11,55 (g)di cui insaturi 2,85 (g)
  • Fibre 2,00 (g)
  • Sodio 98,26 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 1 kgfragole
  • 500 gmascarpone
  • 400 gsavoiardi
  • 4uova (a temperatura ambiente)
  • 200 gzucchero (160g per la crema, 40 g per la bagna)
  • 1/2succo di limone

Preparazione

  1. Per preparare il tiramisù alle fragole cominciate partendo dalla bagna. In un bicchiere per frullatore ad immersione mettete 800g di fragole pulite e tagliate a pezzettini, quindi frullate le fragole. Versate la cremina di fragole in un pentolino antiaderente, quindi aggiungete anche il succo di mezzo limone e 40 g di zucchero. Accendete il fuoco a fiamma medio bassa e portate a bollore mescolando spesso per non far attaccare il fondo. Quindi spegnete e lasciate raffreddare.

    Preparate dunque la crema. Separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve con metà dello zucchero rimasto.
    In un’altra ciotola lavorate invece i tuorli con il restante zucchero, fino a formare una crema spumosa. Aggiungete dunque il mascarpone e lavorate per un minuto, quindi incorporate ora gli albumi e lavorate ancora con lo sbattitore fino ad ottenere una crema omogenea.

Composizione del tiramisù

  1. Prendete ora una pirofila e versate sul fondo un leggero strato di crema al mascarpone. Bagnate leggermente i savoiardi nella bagna di fragole ormai fredda, senza inzupparli troppo, e disponeteli sullo strato di crema. Ricoprite con uno strato generoso di crema, quindi ripetete i vari strati fino al termine degli ingredienti finendo con la copertura di crema.

    Riponete il dolce in freezer per un’oretta, e successivamente spostatelo in frigorifero per almeno 2 o 3 ore. Prima di servire decorate con delle fragole e se vi è avanzata della bagna alle fragole.

  2. tiramisu alle fragole 2

Consigli e conservazione

Potete anche aggiungere dei ciuffi di panna montata o delle scaglie di cioccolato bianco alla decorazione.

Il tiramisù alle fragole si conserva in frigorifero per 2 giorni, preferibilmente coperto, così da non assorbire gli odori di altri alimenti.

Voglio consigliarvi un ottimo sbattitore con cui preparo i miei dolci da un paio di anni: Ariete 250w con due tipi di frusta per montare e imbastare. Clicca qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.