Polpette di salsiccia e funghi

Le polpette di salsiccia e funghi sono un piatto semplicissimo da preparare e molto saporito, perfetto sia come secondo, che da servire in un antipasto o un aperitivo, soprattutto in un buffet come fingerfood. Una volta assaggiate dovrete per forza fare il bis, sono davvero buone.

polpette di salsiccia e funghi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

400 g salsiccia
200 g funghi prataioli (champignon)
2 uova
pangrattato
2 cucchiai Grana Padano grattugiato
olio di semi

Passaggi

Per preparare le polpette di salsiccia e funghi iniziate cuocendo leggermente i funghi. Se usate dei funghi freschi dovrete pulirli, tagliarli a fette, e se troppo grandi tagliare le fette a metà. Se invece utilizzate dei funghi surgelati potete procedere alla cottura. Quindi versate i funghi in una padella, accendete il fuoco a fiamma media. Lasciate cuocere per qualche minuto mescolando di tanto in tanto. Appena i funghi avranno rilasciato l’acqua, spegnete il fuoco e scolateli. Versateli quindi in una ciotola. Private ora la salsiccia dal budello, quindi sminuzzatela nella ciotola contenete già i funghi. Aggiungete 4 cucchiai di pangrattato e due cucchiai di grana padano, o altro formaggio grattugiato che avete in casa. Iniziate ad impastare energicamente, così da amalgamare bene tutti gli ingredienti.

In una terrina sbattete le uova con una forchetta, mentre in un piatto versate del pangrattato per la panatura. A questo punto formate delle palline, con il composto di salsiccia e funghi, creando le polpette. Passatele prima nell’uovo, e poi nel pangrattato.

In una padella dai bordi alti alti versate circa un dito di spessore d’olio di semi, oppure se preferite potete usare una friggitrice classica. Fate scaldare l’olio, quindi immergete delicatamente le polpette senza far schizzare l’olio in aria, e lasciatele friggere fino a completa doratura. Rigirate a metà cottura se necessario.

Servite calde, e buon appetito!

Consigli

Potete insaporire ulteriormente le polpette aggiungendo un cubetto di scamorza al centro. Una volta pronte avrete così delle polpette dal cuore filante.

In alternativa ai funghi champignon potete utilizzare dei funghi misti o dei porcini, molto squisiti.

Essendo già la salsiccia abbastanza condita e saporita di suo non sarà necessario salare ulteriormente il composto.

Se la ricetta ti è piaciuta votala qui sotto (stelline) e se ti va lascia un commento.
Ti aspettiamo sulle nostre pagine:
Instagram   Facebook   Pinterest   Youtube
Prova le nostre ricette, pubblicale sui social e taggaci. Verrai re-postato sulle nostre pagine.

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.