Paccheri alla sarda, ricetta Mangiare Matera

I paccheri alla sarda sono la mia proposta per il concorso Mangiare Matera, come ho già detto trovo che la cucina sarda e quella lucana si somiglino molto, del resto stiamo parlando di due terre aspre e fiere, gente che dal poco tira fuori l’eccellenza, questi giorni poi ho più voglia di casa del solito, e allora ho unito gli splendidi paccheri lucani con i gusti che per me sono più casa di tutti: i ravioli all’arancio e il sugo campidanese, il risultato è stato, a nostro parere eccezionale, inoltre i paccheri hanno veramente una grande resa. Eccovi allora i

Paccheri alla sarda

Ingredienti  (per 4 porzioni)

200 g di paccheri
500 g ricotta di pecora
300 g sugo campidanese
1 limone (buccia)
1 arancia (buccia)
1 bustina zafferano
50 g pecorino semistagionato (o ricotta salata)
3 cucchiai olio EVO

paccheri alla sarda paccheri-ingredienti

Procedimento

Preparare la farcia semplicemente mescolando con la forchetta la buccia degli agrumi e lo zafferano alla ricotta sino ad avere una crema uniforme. Sbollentare in abbondante acqua salata 200 g di paccheri (24), lasciarli molto al dente, io per questi che sono di marca Vero Lucano li ho tenuti 7 minuti dalla ripresa del bollore. Scolare i paccheri e stenderli su un canovaccio da cucina, passarli in un contenitore e condirli con l’olio perché non si attacchino, fare uno strato di sugo nel fondo della teglia, prendere un pacchero e riempirlo con la farcia usando un cucchiaino o la sacca (io preferisco la sacca, si lavora più in fretta e s i sporca meno). Man mano che si riempiono disporre i paccheri in piedi nella teglia, ricoprire con abbondante sugo, spolverare di pecorino e passare in forno caldo per 15 minuti alla temperatura di 180°.

Se vi è piaciuta questa ricetta, mi trovate anche su facebook  http://www.facebook.com/Mortidifame, mettete un mi piace anche sulla pagina? Grazie :-)

Con questa ricetta partecipo al concorso Mangiare Matera

cropped-mangiare-matera

 

Precedente Pralinato alle nocciole, ricetta per torta gianduia Successivo Croccante al pralinato, ricetta per torta gianduia

4 commenti su “Paccheri alla sarda, ricetta Mangiare Matera

  1. Pingback: Mangiare Matera

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.