Risotto con asparagi e lardo di Colonnata, ricetta facile

Non il solito risotto con asparagi, l’aggiunta del lardo di Colonnata gli da un tocco in più, quello che lo rende diverso dagli altri, quello che lascerà i vostri commensali a bocca aperta. Ovviamente va bene anche un lardo meno fighetto, purché sia comunque speziato in modo delicato, speziature troppo forti nasconderebbero il gusto degli asparagi.

Risotto con asparagi e lardo di Colonnata

Ingredienti per 4 porzioni

240 g riso da risotti (0,45 €)
300 g asparagi (1,90 €)
100 g lardo affettato (1,15 €)
sale 

Il costo a porzione è meno di 90 centesimi

risotto con asparagi morti di fame

Procedimento:

Pulire gli asparagi e tagliare la parte legnosa (metterla da parte), disporli in piedi in una pentola alta e stretta e riempire di acqua fredda a fino a metà gambo circa,mettere nella pentola anche le parti legnose, salare leggermente e porre a cuocere, contare circa 5 minuti dall’ebollizione dell’acqua e levare gli asparagi, se si usano subito metterli in un piatto se si devono usare in un secondo momento freddarli velocemente con un passaggio in freezer di una decina di minuti. Lasciare i gambi nel’acqua di cottura e continuare a cuocere a fiamma bassa. Prendere il lardo e metterne da parte 4 fette, tritare il resto e metterne la metà a sciogliere dolcemente in una casseruola antiaderente, appena sciolto aggiungere il riso a tostare, nel frattempo tagliare a pezzetti gli asparagi tenendone le punte da parte, quando il riso sarà tostato aggiungere una mestolata dell’acqua di cottura degli asparagi e mescolare delicatamente, quando assorbita aggiungere altra acqua di cottura e così via fino a ultimare la cottura, saranno necessari circa 20 minuti totali, a metà cottura aggiungere gli asparagi tagliati, ultimata la cottura spegnere il fornello, aggiungere il lardo tritato rimasto e incoperchiare per circa due minuti, servire caldissimo poggiando sopra ogni porzione una fettina di lardo e qualche punta di asparago.

Se vi è piaciuta la ricetta del risotto con asparagi e lardo di Colonnata tornate a trovarmi, mi trovate anche su facebook  http://www.facebook.com/Mortidifame, mettete un mi piace anche sulla pagina? Grazie :-) Sono anche su G+ Twitter

Precedente Coccoi cun s'ou, ricetta sarda di Pasqua Successivo Pane con asparagi e uova di quaglia, ricetta veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.