Crea sito

Zampone e lenticchie ricetta tradizionale di Capodanno

Rieccomi qui con una ricetta che rappresenta un piatto classico servito durate il cenone di Capodanno. Sto parlando del famoso Zampone con lenticchie, un piatto ricco di gusto e semplice da preparare e che non può mancare sulle nostre tavole per salutare il vecchio anno e festeggiare l’arrivo del nuovo con buoni propositi e desideri da avverare! La tradizione vuole che consumare zampone e lenticchie a Capodanno porti tanta fortuna e soprattutto soldi… quindi perchè non prepararlo?!! Vediamo insieme come fare:

zampone e lenticchie
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Zampone (precotto)
  • 300 gLenticchie rosse decorticate
  • 2 carote
  • q.b.Cipolle
  • q.b.Sedano
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Alloro

Preparazione

  1. Prepariamo per prima cosa le lenticchie. C’è chi preferisce ammollare le lenticchie secche in acqua per renderle ancora più morbide. Io evito questo passaggio perchè preferisco delle lenticchie più croccanti mentre se messe in ammollo spesso si rischia di farle diventare una pappa. Se siete abituati ad ammollare le lenticchie lasciatele nell’acqua per circa un paio d’ore prima di cuocerle.

  2. Prendete una padella capiente e fate dorare il soffritto (cipolla carote e sedano precedentemente tagliati a dadini) con un po’ di olio d’oliva. Buttate poi giù le lenticchie, coprite con acqua, e fate cuocere per circa  20 minuti. Aggiungete un paio di foglie di alloro e solo una volta cotte scolate bene dall’acqua e condite con il sale.

  3. Il tempo di cottura può variare anche in base alla qualità di lenticchie usate. Regolatevi ad occhio fino ad ottenere la consistenza desiderata. Ora passiamo allo zampone. Per una questione di tempo ovviamente ho scelto uno zampone precotto. Leggete esattamente quello che viene riportato dietro alla confezione per cuocerlo. Mettetelo in una pentola con dell’acqua e fatelo bollire per il tempo indicato.

  4. Una volta cotto togliete lo zampone dalla confezione, tagliatelo a fettine non troppo spesse e servitelo su un piatto con le lenticchie. Buon appetito e soprattutto buon anno nuovo a tutti!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!), ho 36 anni e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...