Crea sito

Vellutata di broccoli e patate con speck croccante e pane abbrustolito

Rieccomi carissimi con una nuova sana gustosa e genuina ricetta. Oggi prepariamo insieme questa deliziosa vellutata di broccoli romaneschi e patate con speck croccante e pane abbrustolito. Questo piatto è davvero semplice ed economico, ma soprattutto leggero, perfetto per chi segue un’alimentazione sana e attenta, per chi ha voglia di scaldarsi durante le fredde giornate invernale, per chi ha in frigo verdure che vorrebbe consumare in maniera diversa. Per renderla più sfiziosa ho aggiunto a questa vellutata di broccoli e patate un po’ di speck croccante e del pane abbrustolito. Vediamo insieme gli ingredienti.

Altre ricette che potrebbero interessarti:
Lonza di maiale al latte morbida e succosa
Impasto per torte salate
Spaghetti al tonno e olive con mollica di pane croccante
Sformato di cavolfiore senza besciamella

TABELLA DI CONVERSIONE BURRO-OLIO
DOSI PAN DI SPAGNA, come scegliere la teglia giusta

vellutata di broccoli
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Broccoli romaneschi (medie dimensioni)
  • 2patate (medie dimensioni)
  • 100 gSpeck
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 3 cucchiaiOlio di oliva
  • q.b.Cipolle
  • q.b.Porri
  • 1 ramettoRosmarino
  • 1 fogliaAlloro
  • q.b.Parmigiano Reggiano DOP

Preparazione

  1. Per accompagnare questa deliziosa vellutata di broccoli ho scelto di abbrustolire delle fette di pane in padella ed evitare di friggerle. Potete metterle anche in forno, giusto il tempo di farle dorare (1 fettina a testa tagliata a spicchi va benissimo).

  2. Ora veniamo a noi! pulite il broccolo romanesco. Eliminate le foglie esterne, separate tutti le cimette, mettetele in un setaccio e sciacquate bene sotto l’acqua fredda.

  3. Pelate due patate, lavatele bene e tagliatele a dadini. Tagliate a fettine sottili mezza cipolla (potete metterne anche meno) ed un po’ di porro.

  4. Prendete una padella capiente, versate all’interno due-tre cucchiai di olio d’oliva e fate dorare cipolla e porro. Dopodichè inserite sia i broccoli che le patate e fate cuocere per un paio di minuti a fuoco medio.

  5. Ricoprite ora il tutto con acqua (o brodo vegetale che potete preparare anche la sera prima). Aggiungete un rametto di rosmarino, 1 foglia di alloro, sale, pepe e coprite con un coperchio.

  6. Non esagerate con l’acqua perchè se durante la cottura si ritira potete sempre aggiungerla, se invece ne mettete troppo sarete costretti ad eliminarla con un mestolo, altrimenti la vellutata sarebbe “brodosa”

  7. Lasciate cuocere a fiamma medio-bassa fin quando le verdure saranno morbide. A quel punto togliete la casseruola dal fuoco e frullate il tutto con un minipimer.

  8. Nel frattempo mettete in una casseruola lo speck tagliato a listarelle e fatelo diventare croccante, girandolo con un mestolo.

  9. A questo punto impiattate la vostra vellutata, spolverate del grana in superficie e mescolate per farlo amalgamare, al centro sistemate una cucchiaiata di speck croccante e a fianco due fettine di pane abbrustolito. Buon appetito e alla prossima ricetta!

    Ricetta e Foto Gabry © – tutti i diritti riservati

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!), ho 36 anni e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...