Crea sito

Pesto di asparagi con mandorle pronto in 10 minuti

pesto di asparagi con mandorle

Oggi prepariamo un gustosissimo pesto di asparagi con mandorle. E’ pronto in 10 minuti ed è così sfizioso che vi conquisterà! Il pesto di asparagi è facile e veloce da fare. Ottimo per condire primi piatti, accompagnare secondi o da spalmare sulle bruschette. Se non l’avete mai provato dovete rimediare, sono sicura vi piacerà! Oltre al pesto di asparagi vi consiglio di assaggiare anche quello di Pesto di zucchine con mandorle e pinoli e quello di rucola con pistacchi mandorle e noci. Vediamo ora come preparare il pesto di asparagi in pochi minuti!

pesto di asparagi con mandorle
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzionicirca 4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 mazzettoasparagi (da 500 grammi)
  • 40 golio di oliva
  • 15 gmandorle
  • 30 gparmigiano Reggiano DOP
  • 3 fogliebasilico
  • 3 fogliementa
  • q.b.aglio
  • q.b.succo di limone (qualche goccia)
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti

  • 1 Tritatutto minipimer

Preparazione

  1. Lavate e pulite gli asparagi eliminando la parte legnosa.

  2. Prendete una padella, sistemate all’interno gli asparagi e ricopriteli di acqua.

  3. Aggiungete un cucchiaio di olio di oliva, un pizzico di sale e fate cuocere per circa 15 minuti.

  4. Il tempo di cottura è relativo. Per fare una prova basta infilzare un asparago con i rebbi di una forchetta.

  5. Se l’asparago è morbido è pronto! Spegnete il gas e fateli scolare dall’acqua in eccesso.

  6. Tagliate grossolanamente le mandorle e un pezzetto di aglio (se non vi piace potete non metterlo).

  7. Prendete il minipimer e mettete all’interno le mandorle, l’aglio, il parmigiano reggiano a pezzettoni e un po’ di olio d’oliva.

  8. Azionate per qualche secondo e frullate. Mettete poi all’interno metà degli asparagi ben scolati e tagliati a pezzettoni e qualche goccia di succo di limone.

  9. Aggiungete un altro po’ di olio d’oliva, le foglie di basilico e di menta e azionate il minipimer per qualche secondo.

  10. Terminate con i restanti asparagi sempre tagliati a pezzetti, tutto l’olio d’oliva rimasto e azionate fino ad ottenere una crema.

  11. Assaggiate il pesto e se necessario aggiustate di sale e pepe e frullate di nuovo per amalgamare.

  12. Il pesto di asparagi è pronto! Potete utilizzarlo subito o conservarlo in frigo per un paio di giorni.

  13. Con queste dosi potrete condire la pasta per 4 persone circa oppure preparare delle gustosissime bruschette.

  14. Spero che questa ricetta vi sia piaciuta! Tornate presto a trovarmi.

  15. Ricetta e Foto Gabry – tutti i diritti riservati

  16. P.s. La dose dell’olio di oliva potrebbe subire modifiche. Regolatevi ad occhio, se il pesto è troppo denso aggiungetene un altro cucchiaio.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.