Crea sito

Gelato al caffè senza gelatiera e senza uova cremoso e non ghiaccia

gelato al caffè senza gelatiera

Quest’anno ho deciso di sperimentare diversi gusti di gelato fatto in casa! Non ho la gelatiera ma non per questo non si può preparare comunque un buon gelato furbo! Quello che vi offro oggi è un cremosissimo Gelato al caffè senza gelatiera e senza uova. Se vi dico che è così goloso da non credere di averlo fatto senza gelatiera mi credete?! Forse è uno dei gusti che mi è piaciuto fare di più visto che amo il caffè! Si prepara in 10 minuti ed è davvero cremoso! E soprattutto non ghiaccia in freezer e rimane sempre morbido. Oltre al gelato al caffè vi consiglio quello al pistacchio, all’amarena, alle noci, alla nutella e nocciole e quello allo yogurt e mirtilli. Allora vi ho convinto?! Cominciate a preparare il caffè per fare il gelato!

gelato al caffè senza gelatiera
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Porzioniper 6-8 persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gpanna fresca da montare (+ 2/3 cucchiai di zucchero per dolcificare, oppure panna a lunga conservazione già zuccherata)
  • 170 glatte condensato (1 tubetto)
  • 35 gcaffè (zuccherare a piacere)
  • 15 gliquore al caffè (opzionale)

Strumenti

  • 1 Sbattitore elettrico con fruste
  • 1 Spatola
  • 1 Ciotola
  • 1 Stampo da Plumcake

Preparazione

gelato al caffè senza gelatiera
  1. Per prima cosa prepariamo il caffè. Ne serviranno giusto 35 grammi quindi meglio usare una macchinetta piccola.

  2. Una volta pronto zuccheratelo a piacere, mettetelo in una ciotolina e fatelo raffreddare completamente.

  3. Prendete una ciotola capiente e versate all’interno la panna  liquida fredda da frigo.

  4. Potete usare sia panna per dolci a lunga conservazione già zuccherata sia quella fresca.

  5. In quest’ultimo caso dovrete aggiungere due o tre cucchiai di zucchero a seconda dei vostri gusti.

  6. Versate nella ciotola anche il latte condensato, il caffè ormai freddo e il liquore al caffè.

  7. Io avevo in casa il Caffè Borghetti, potete sostituirlo con il liquore Baileys.

  8. Ovviamente se non vi piace il liquore potete non usarlo, va in base ai vostri gusti.

  9. Solitamente per fare il gelato senza gelatiera viene usato il liquore per mantenere una consistenza morbida.

  10. Non è però indispensabile. Basterà tirare fuori il gelato un po’ prima per farlo ammorbidire!

  11. Con le fruste elettriche montate i liquidi fino ad ottenere una crema vellutata.

  12. Il gelato furbo al caffè è pronto! Versate il tutto in uno stampo.

  13. Potete usare sia quelli per plumcake sia le vaschette usa e getta.

  14. Livellate con una spatola e mettete in freezer per almeno 5-6 ore, meglio se tutta la notte.

  15. Quando deciderete di gustare il vostro gelato al caffè potrete decorarlo con chicchi di caffè 😉

  16. Spero che questa ricetta super facile e veloce vi sia piaciuta!

  17. Mi raccomando, provatelo e fatemi sapere nei commenti se vi è piaciuto!

  18. Tornate presto a trovarmi e buon gelato al caffè a tutti!

    Ricetta e Foto Gabry – tutti i diritti riservati

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.