Cannoli veloci alla crema pasticcera e crema al cioccolato

cannoli alla crema

Vi è mai capitato di avere voglia di fare un dolce ma in frigo pochi ingredienti a disposizione? A me si! In questi casi bisogna lasciarsi guidare dalla fantasia ma anche dalla praticità! I cannoli, un grande classico della pasticceria, sono un’ottima scelta, per gusto e praticità! Non a caso vi propongo dei cannoli veloci e facili da preparare! Basterà infatti avere della pasta sfoglia in frigo e il gioco è fatto! Tutti gli altri ingredienti necessari sono quasi sempre presenti nelle nostre dispense. Basta preparare una buona crema pasticcera e i nostri cannoncini di pasta sfoglia saranno irresistibili! Non è la prima volta che mi diverto a preparare i cannoli veloci. A casa piacciono a tutti ed è davvero facile realizzarli. Per comodità utilizzo degli stampini appositi che potete acquistare qui: Stampi a forma di cono e a forma di tubo, 21 pezzi.
Questa volta ho scelto di farcire i miei cannoli di sfoglia con della classica crema pasticcera e crema al cioccolato. Se preferite potete farcire i cannoncini con una golosissima lemon curd e panna oppure con crema diplomatica. Vediamo ora nel dettaglio come preparare i cannoli di pasta sfoglia alla crema.

cannoli alla crema
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni20 cannoli
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la crema

  • 1 llatte intero
  • 6tuorli (di uova medie)
  • 230 gzucchero
  • 80 gamido di mais (maizena)
  • 1limone (scorza grattugiata)
  • 60 gcioccolato fondente (per la crema al cioccolato)

Per i cannoli

  • 2 rotolipasta sfoglia (rettangolari)
  • q.b.zucchero (semolato)

Preparazione

cannoli alla crema
  1. Per praticità vi consiglio di preparare prima la crema pasticcera.

  2. Mettete sul fuoco una casseruola con il latte intero e la scorza grattugiata di mezzo limone biologico.

  3. Se preferite potete aromatizzare la crema con i semi di una bacca di vaniglia o stecche di cannella.

  4. Io adoro la crema al limone e per dare un aroma più intenso preferisco grattugiare la scorza direttamente nel latte.

  5. Potete però usare anche la buccia che andrà tolta prima che la crema comincia ad addensarsi.

  6. Fate scaldare il latte a fuoco basso. Nel frattempo versate in una ciotola 6 tuorli di uova medie.

  7. Aggiungete la scorza dell’altra metà di limone e lo zucchero. Con una frusta da cucina (o frullino elettrico) sbattete energicamente fino ad ottenere una crema.

  8. Unite poi l’amido di mais setacciato (o se preferite la farina), un po’ alla volta per amalgamare bene.

  9. Una volta che il latte sarà ben caldo (ma NON bollente) versatelo nel composto di tuorli e mescolate subito.

  10. Poi versatelo di nuovo nella casseruola, rimettete sul fuoco e fate cuocere la crema, a fuoco basso, mescolando di continuo.

  11. Non appena il composto si addensa (ci vorranno circa 10 minuti) e comincia a “sbuffare” spegnete il fuoco.

  12. Prendete due ciotole e dividete la crema in questi due contenitori, preferibilmente di vetro o ceramica.

  13. In uno dei due recipienti aggiungete 60 grammi di cioccolato fondente e lasciate riposare qualche minuto.

  14. Trascorsi circa 5 minuti mescolate velocemente per sciogliere bene il cioccolato. Avrete ottenuto così la crema pasticcera al cioccolato.

  15. Coprite con pellicola per alimenti entrambe le ciotole e passate a preparare i cannoli di pasta sfoglia.

Preparazione cannoli di sfoglia

  1. Io ho utilizzato due rotoli di pasta sfoglia rettangolari per ottenere 20 cannoli.

  2. Se preferite potete dimezzare la dose della crema e con un solo rotolo prepararne 10.

  3. Prendete la pasta sfoglia e stendetela sullo stesso foglio di carta forno che la avvolge.

  4. Realizzate 10 strisce in lunghezza con un coltello affilato. Prendete una striscia di pasta sfoglia e arrotolatela a spirale intorno allo stampino.

  5. Premete leggermente con le dita la sfoglia sulla parte iniziale e finale dello stampo per farla aderire bene.

  6. Una volta che avrete arrotolato tutte le strisce intorno agli stampi passateli nello zucchero semolato facendolo aderire bene.

  7. Sistemate i cannoli su una teglia in modo tale che l’attaccatura della pasta sfoglia sia rivolta verso il basso (a contatto con la carta forno).

  8. In questa maniera durante la cottura non rischierete che i cannoli si aprano.

  9. Fate cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per circa 20 minuti, fino a farli diventare leggermente dorati.

  10. Una volta dorati sfornate, sfilate subito e delicatamente i cannoli dagli stampini facendo attenzione a non farli rompere e fate raffreddare.

  11. Successivamente farcite i vostri cannoli con la crema pasticcera e quella al cioccolato aiutandovi con una sac a poche.

  12. Io ho utilizzato degli stampini a tubo e in questa maniera ho potuto farcire metà cannolo con la crema gialla e metà con quella al cioccolato.

  13. Se avete quelli a forma di cono potete fare lo stesso oppure farcire ogni cannolo con una o l’altra crema.

  14. Avete visto che meraviglia?! Sono così belli e golosi che sembrano usciti da una pasticceria!

  15. Realizzare i cannoli di sfoglia con la crema è davvero semplice e farete tutti contenti!

  16. Spero che questa ricetta vi sia piaciuta, tornate presto a trovarmi!

    Ricetta e Foto Gabry © – tutti i diritti riservati

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.