Cannoli con crema diplomatica – ricetta veloce con pasta sfoglia

Per la festa della mamma ho deciso di preparare un dessert facilissimo, veloce e soprattutto golosissimo. Cannoli farciti con crema diplomatica, realizzati con pasta sfoglia. Un dolce bello da presentare, perfetto per ogni occasione, il successo è assicurato! Potete farcirli come più vi piace e conquistare i vostri invitati 🙂 Vediamo insieme il procedimento:

cannoli con crema
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    circa 20 minuti
  • Cottura:
    circa 30 minuti
  • Porzioni:
    circa 10-12 cannoli
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

Per i cannoli

  • 1 rotolo Pasta sfoglia surgelata (rettangolare)
  • q.b. Zucchero

Per la crema

  • 2 Tuorli
  • 25 g Amido di mais (maizena) (opp. farina 00)
  • 250 g Latte intero
  • 50 g Zucchero
  • 100 g Panna fresca liquida
  • q.b. Zucchero (per montare la panna)

Per la decorazione

  • q.b. Granella di nocciole

Preparazione

  1. cannoli con crema

    Per preparare i vostri deliziosi cannoli vi consiglio di preparare prima la crema. Mettete a scaldare a fuoco basso 200 gr di latte (i restanti 50 gr metteteli da parte) insieme alla buccia di limone. Montate a parte i rossi d’uovo con lo zucchero fino ad ottenere un composto giallo e spumoso. Unite poi la farina setacciata e i 50 gr di latte messi da parte, amalgamate per bene. Eliminate la buccia di limone dal latte e versate a filo tutto il composto nella casseruola (il latte non dev’essere bollente ma ben caldo) mescolate a lungo, con l’aiuto di una frusta da cucina, fin quando otterrete la vostra crema. MI RACCOMANDO: appena vedete che la crema inizia a bollire togliete immediatamente dal fuoco. Versate la crema in un recipiente (scegliete ciotole di ceramica, non di plastica), coprite con una pellicola per alimenti per evitare che si formi la pellicina in superficie e lasciate raffreddare.

     

  2. Se utilizzate i classici stampi per cannoli, con un rotolo di pasta sfoglia potete ottenerne circa 10, in base alla larghezza che decidete di dare alla striscia di sfoglia da arrotolare intorno.

    Prendete la pasta sfoglia e stendetela sulla spianatoia leggermente infarinata. Una volta stesa realizzate delle strisce in lunghezza. Prendete una striscia di pasta sfoglia e arrotolatela a spirale intorno allo stampo per cannoli, premendo con le dita sulla parte finale per farla aderire bene al cono. Una volta che avrete arrotolato tutte le strisce intorno agli stampi passateli nello zucchero facendolo aderire bene tutt’intorno. Se preferite potete spennellarli con un po’ di tuorlo sbattuto e decorare la superficie con granella di zucchero. Sistemate un foglio di carta forno su una teglia e adagiate sopra i vostri cannoli.
    IMPORTANTE: l’attaccatura della pasta sfoglia deve essere rivolta verso il basso (a contatto con la carta forno) in maniera tale che durante la cottura i cannoli non si aprono. Fateli cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti. Una volta dorati sfornateli, toglieteli subito dagli stampi e fateli raffreddare.

  3. Montate a parte la panna fresca aggiungendo un paio di cucchiai di zucchero (oppure potete usare quella già zuccherata). Riprendete la vostra crema e aggiungete la panna montata, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non farla smontare. Una volta che i cannoli si sono raffreddati potete farcirli con la crema diplomatica usando una Sac à poche. Decorate con granella di nocciole. Et voilà, i vostri cannoli sono pronti per essere gustati, sono buonissimi 🙂

    Ricetta e Foto Gabry © copyright – tutti i diritti riservati

  4. Se non vuoi perderti nemmeno un articolo di questo blog iscriviti alla newsletter e riceverai gratis tutte le mie ricette nella posta elettronica 🙂 Dimenticavo, diventa fan della mia pagina facebook per essere sempre aggiornato 😉 Mela Cannella e Fantasia

 
Precedente Pasta biscotto al cacao - base morbida per dolci golosissimi Successivo Tortine morbide con ananas mirtilli e mandorle a scaglie

2 thoughts on “Cannoli con crema diplomatica – ricetta veloce con pasta sfoglia

Lascia un commento