Ricetta degli spaghetti gamberoni argentini e pomodorini

Tra le mie abitudini quotidiane, sta quella di leggere i volantini con le offerte dei supermercati. Ci tengo moltissimo all’economia domestica, e penso sia buona abitudine procurarsi delle scorte consapevoli cioè, senza esagerare, e tenendo conto della scadenza di quello che si acquista e dell’uso che se ne deve fare. Tra questi prodotti, nel mio freezer non mancano mai i gamberoni argentini surgelati. Considerato il prezzo che hanno, approfitto quando sono in offerta per comprarli. Li cucino in tanti modi diversi, ma a casa mia siamo tifosi, in particolar modo, della ricetta degli spaghetti gamberoni argentini e pomodorini.

Anche i miei ospiti hanno sempre gradito, con moltissimo piacere, questo delizioso primo di pesce. Già durante la cottura del sugo, questo piatto ti inebria con il suo profumo. E poi, la cosa più interessante, lo prepari in pochissimo tempo! L’importante è fare scongelare perfettamente i gamberoni argentini prima di cucinarli.

Ecco allora la mia ricetta. Provala e vedrai che sarà un successo!

Ricetta degli spaghetti gamberoni argentini e pomodorini

Ricetta degli spaghetti gamberoni argentini e pomodorini

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gspaghetti
  • 12gamberoni
  • 12pomodorini
  • 1 spicchioaglio
  • 4 fogliebasilico (Vanno bene anche quelle essicate)
  • q.b.vino bianco
  • q.b.granella di pistacchi
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • un quartocipolla
  • Mezzopomodoro (ben maturo)

Strumenti

  • Forbici
  • Schiaccia aglio
  • Colino

Preparazione

  1. Lavare bene i gamberoni argentini, sotto l’acqua del rubinetto, e sceglierne i 4 più grossi e/o belli (serviranno per la presentazione finale dei piatti);

  2. Tagliare con le forbici le antenne e le zampe di questi 4 gamberoni. Eliminare il budellino nero, facendo una piccola incisione sul guscio con la punta del coltello, fino ad arrivare al punto dove esso si trova, e poi, con la parte non tagliente, tirarlo sù delicatamente per non spezzarlo.  Mettere i gamberoni puliti da parte;

  3. Sgusciare i restanti gamberoni, mettendo da parte i gusci e le teste, ed eliminare il budellino nero così come spiegato nel paragrafo precedente. Tagliare i gamberoni sgusciati in 4 pezzetti e metterli da parte;

  4. Versare in un pentolino i gusci e le teste dei gamberoni messi da parte, aggiungerci due bicchieri d’acqua, mezzo pomodoro, 1/4 di cipolla, una spruzzata di vino bianco ed un pizzico di sale;

  5. Mettere il coperchio e fare bollire a fiamma bassa per qualche minuto. Filtrandolo poi bene, si formerà un gustosissimo brodo di gamberoni;

  6. Mettere sul fuoco una pentola con acqua, fino a bollore;

  7. Lavare i pomodorini e tagliare ognuno in 4 pezzi. Mettere da parte.

  8. Tritare l’aglio finemente (se si possiede, usare lo spremiaglio). Mettere da parte.

  9. Scaldare 4 cucchiai di olio extravergine di oliva in una padella saltapasta, e soffriggere i gamberoni interi insieme a quelli spezzettati, per circa 2 minuti. Mettere da parte, avendo cura di mantenerli al caldo;

  10. Versare i pomodorini spezzettati ed abbassare la fiamma;

  11. Unire l’aglio tritato, le foglie di basilico e due cucchiai di brodo di gamberoni. Mettere il coperchio e lasciare cuocere il sugo per qualche minuto;

  12. Cuocere gli spaghetti nell’acqua salata, per il tempo indicato nella confezione, lasciandoli leggermente al dente;

  13. Unire i gamberoni spezzettati messi da parte al sugo di pomodorini, e spegnere la fiamma. Tenere ancora da parte, al caldo, i gamberioni interi;

  14. Scolare la pasta ed unirla al sugo di gamberoni e pomodorini;

  15. Rimettere la padella sul fuoco e versarci qualche mestolo di brodo di gamberoni ed un filo di olio extravergine di oliva crudo;

  16. Mantecare gli spaghetti, a fiamma media, mescolandoli bene con l’aiuto di un cucchiaio;

  17. Aggiungerci all’occorrenza ulteriore brodo di gamberoni, nel caso in cui la pasta si asciughi troppo. Gli spaghetti dovranno venire ricoperti da una sorta di sughetto cremoso e non brodoso;

  18. Ricetta degli spaghetti gamberoni argentini e pomodorini

    Completata la ricetta degli spaghetti gamberoni argentini e pomodorini, servire ancora caldi ed accompagnare ogni piatto da un gamberone intero, di quelli messi da parte, ed una spolverata di granella di pistacchi.

    Buon appetito!

Consiglio

Congela a cubetti il brodo di gamberoni avanzato. Ti sarà molto utile nella preparazione di altri piatti a base di pesce.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Encarna

Dietro a "Mammachepaella", ci sono io, Encarna, mamma, moglie, dipendente part-time e food blogger: un cuore spagnolo diviso tra l'Italia e la Spagna, così come le mie ricette. Mi diverte sperimentare in cucina, ma ogni tanto si presenta qualche flop dai quali imparo cose nuove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Icona torna su MAMMACHEPAELLA