Frittata di pomodorini e salsiccia, ricetta furba

Sicuramente capiterà anche a te di trovarti con degli avanzi di una deliziosa Caprese, o semplicemente dell’insalata di pomodorini (o pomodoro). È ben risaputo che il giorno dopo diventano mollicci e poco appetibili. Così, con lo spirito anti spreco che mi ritrovo, ho voluto provare a “riciclare” il pomodoro (perché la mozzarella, nel caso della Caprese ad esempio, è perfettamente mangiabile se ben conservata in frigorifero). E doppo lo sperimento, direi riuscitissimo, ecco la mia squisita frittata di pomodorini e salsiccia (quest’ulitma l’ho aggiunta per trasformare il piatto in una portata unica), e che ho voluto sopranominare “ricetta furba” :-p .

Ovviamente, neanche a dirlo, per preparare questa ricetta, non è strettamente necessario utilizzare degli avanzi, ma basta utilizzare la quantità di pomodorini o pomodori freschi indicata più in basso.

Andiamo quindi con la preparazione. Sei pront@?

Frittata di pomodorini e salsiccia

Frittata di pomodorini e salsiccia

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 3 Uova
  • 120 g Pomodorini o pomodori (Ben maturi e freschi oppure avanzati, da un'insalata ad esempio)
  • 100 g Salsiccia
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Eliminare il budello della salsiccia;

  2. Irrorare con un filo d’olio extravergine d’oliva una padella antiaderente, di circa 18-20 cm di diametro, e metterla sul fuoco;

  3. Aggiungerci la salsiccia sbriciolata e cucinarla duranta qualche minuto, girandola di tanto in tanto, finché non risultarà cotta ma non troppo asciutta;

  4. Nel frattempo, nel caso di utilizzare i pomodorini (o pomodori) freschi, lavarli con l’acqua del rubinetto e tagliarli a pezzetti piccoli;

  5. Quando la salsiccia sarà pronta, unirci i pezzetti di pomodoro e cucinarli per pochi minuti, fino a quando saranno leggermente appassiti;

  6. Spegnere il fuoco e mettere da parte la padella;

  7. Sbattere le uova, alle quali si sarà aggiunto un pizzico di sale, utilizzando preferibilmente uno sbattitore elettrico, fino a quando non risultaranno ben schiumose;

  8. Unire alle uova sbattute il misto di pomodorini e salsiccia, scartando l’eventuale eccesso di liquidi che si sarà formato, e mescolare bene con un cuccchiaio;

  9. Mettere di nuovo la padella sul fuoco e, appena sarà calda, versarci il composto di uova, pomodorini e salsiccia;

  10. Controllare che la fiamma non sia troppo forte, così da garantire la cottura interna della frittata. L’ideale è mantenerla in posizione medio-alta per ottenere una frittata perfetta;

  11. Aiutandosi da una paletta piatta, staccare i bordi della frittata dalle parete della padella, dando ad essi una forma arrontodata;

  12. Scuotere di tanto in tanto la padella, facendo dei movimenti delicati così da non rompere la frittata, e dopo circa 7-8 minuti di cottura, girarla con l’aiuto di un piatto piano di diametro simile a quello della padella;

  13. Trasferire nuovamente la frittata nella padella e cucinare dall’altro lato per ulteriori 5-6 minuti;

  14. Frittata di pomodorini e salsiccia

    Prima di servire la frittata di pomodorini e salsiccia, consiglio di farla intiepidire. Per me, è molto più buona così 😉

    Buon appetito!

Suggerimenti

Questo piatto potrebbe essere preparato anche come antipasto. Dopo che la frittata di pomodorini e salsiccia si sarà intiepidita, sarà sufficiente tagliarla a cubetti, più o meno piccoli in base al numero dei piatti che dovrai preparare. Vedrai che bontà!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Encarna

Dietro a "Mammachepaella", ci sono io, Encarna, mamma, moglie, dipendente part-time e food blogger: un cuore spagnolo diviso tra l'Italia e la Spagna, così come le mie ricette. Mi diverte sperimentare in cucina, ma ogni tanto si presenta qualche flop dai quali imparo cose nuove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Icona torna su MAMMACHEPAELLA