Dolce spagnolo al latte con pane raffermo, Torrijas de leche

Dolce spagnolo al latte con pane raffermo, Torrijas de leche

Le Torrijas de leche è un dolce spagnolo al latte con pane raffermo molto popolare, che si prepara un po’ durante tutto l’anno ma specialmente durante la Pasqua.

Ci sono svariate versioni, principalmente in funzione della bagna che si utilizza per ammorbidire il pane: latte, vino, un misto di entrambi, anice, etc.

La mia ricetta è quella delle Torrijas al latte, indicata sia per grandi che per piccini in quanto assente di ingredienti alcolici. Ricordo, quando ero piccola, che mio padre adorava le Torrijas al vino, e ce le faceva mangiare senza alcun problema! Ma adesso che sono mamma, sono contraria all’uso di alcol nelle preparazioni che consumano i bambini, almeno in tenera età, se non in piccole quantità.

Il risultato finale è un dolce dal cuore cremoso, di cui mi figlia ne va ghiotta! Cosa aspetti a prepararlo? Ma fai attenzione, che una Torrija tira l’altra e sono molto caloriche!


Dolce spagnolo al latte con pane raffermo, Torrijas de leche

Dolce spagnolo al latte con pane raffermo, Torrijas de leche

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni8 pezzi
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaSpagnola

Ingredienti

  • 8 fettePane raffermo (Da almeno 2 giorni)
  • 2Uova
  • Latte
  • Olio extravergine d’oliva
  • Zucchero
  • Cannella in polvere (Opzionale)

Preparazione

  1. Versare il latte in un recipiente fondo ed adaggiare le fette di pane raffermo;

  2. Lasciarle in ammollo per qualche minuto, finché non si saranno ammorbidite su tutti i lati, aggiungendo ulteriore latte se fosse necessario;

  3. In un piatto fondo, sbattere le uova;

  4. Prelevare le fette di pane e strizzarle un po’, facendo attenzione a non romperle;

  5. Passarle sulle uova sbattute, girandole in modo che siano ricoperte d’uovo da tutte le parti;

  6. Friggerle in abbondante olio extravergine di oliva caldo, per pochi minuti ed a fuoco medio, girandole a metà cottura con l’aiuto di un cucchiaio e la schiumaiola, e fino a doratura;

  7. Dolce spagnolo al latte con pane raffermo, Torrijas de leche

    Metterle sulla carta da cucina per eliminare l’olio in eccesso e, quando si saranno raffreddate, passarle su un misto di zucchero e cannella in polvere (puoi omettere la cannella se non è gradita).

    Ecco pronto il tuo dolce spagnolo al latte con pane raffermo, ovvero le Torrijas al latte!

Suggerimenti

Prova la versione al miele. È strepitosa! Passa le tue Torrijas al latte, anziché dallo zucchero e la cannella, dal miele. Saranno ancora più golose!

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Encarna

Dietro a "Mammachepaella", ci sono io, Encarna, mamma, moglie, dipendente part-time e food blogger: un cuore spagnolo diviso tra l'Italia e la Spagna, così come le mie ricette. Mi diverte sperimentare in cucina, ma ogni tanto si presenta qualche flop dai quali imparo cose nuove.

2 Risposte a “Dolce spagnolo al latte con pane raffermo, Torrijas de leche”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Icona torna su MAMMACHEPAELLA