Crema al latte di cocco, per farcire dolci o da mangiare al cucchiaio

Il cocco è un ingrediente che adoro, sia per il suo sapore che per il suo profumo, ma che non riesco ancora ad integrarlo in molte ricette. E veramente vorrei imparare ad usarlo! Di recente avevo acquistato alla Lidl una confezione di latte di cocco in latta (in particolare quello light), e la prima cosa che m’ha ispirato di farci è stata una crema al latte di cocco. È venuto un vero capolavoro! Una crema perfetta per farcire dolci o da mangiare semplicemente al cucchiaio.

Nelle note finali troverai delle idee (alcune da me già provate) su come utilizzarla al meglio. Con un po’ di fantasia sicuramente ne troverai tante altre. Ti aspetto nei commenti con le tue!
Crema al latte di cocco

Crema al latte di cocco, per farcire dolci o da mangiare al cucchiaio

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 15 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • PorzioniCirca 400 g di crema finita
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaInternazionale

Ingredienti

  • 390 gLatte di cocco
  • 50 gZucchero a velo (Non vanigliato)
  • 35 gAmido di mais (maizena)
  • 5 gOlio di cocco (Facoltativo)
  • q.b.Panna fresca liquida (Oppure ulteriore latte di cocco -va utilizzato a fine procedimento-)

Strumenti

  • Frusta elettrica

Preparazione

  1. In un pentolino, mescolare con una frusta il latte di cocco, lo zucchero a velo e l’amido di mais;

  2. Quando l’amido si sarà completamente sciolto, mettere sul fuoco a fiamma media e, mescolando in continuazione, portare a bollore;

  3. A bollore raggiunto, abbassare la fiamma, aggiungere l’olio di cocco (fornisce alla crema finale ulteriore aroma e cremosità, e consiglio di usarlo soprattutto se il latte utilizzato è light) e cucinare per ulteriori 2 minuti;

  4. Coprire la crema al latte di cocco con della pellicola trasparente e lasciarla intiepidire a temperatura ambiente;

  5. Trasferire la crema il frigorifero per almeno 1 ora, così da farla rassodare completamente;

  6. Versare la crema, che si sarà solidificata, in una ciotola e sbattere con la frusta, durante circa 2 minuti e versando a filo pochissima panna fresca liquida (od ulteriore latte di cocco). Si dovrà ottenere una crema morbida non troppo liquida, quindi meglio versarne poca ed aggiungerne altra se si ritiene necessario;

  7. Crema al latte di cocco

    La crema al latte di cocco sarà pronta per farcire oppure per creare dei deliziosi dolci da mangiare semplicemente al cucchiaio.

    Buon appetito!

Idee per utilizzare la crema al latte di cocco

La mia crema al latte di cocco l’ho utilizzata per farcire dei deliziosi bignè craquelin al cacao, e c’ho preparato delle mini porzioni di crema, in piccoli bicchierini a mo’ di budino, alcuni con sopra delle nocciole tritate ed altri con dei biscotti al cacao sbriciolati. Una versione più buona dell’altra!

Ma potrai usarla anche come farcia del pandispagna, per riempire una crostata e, di certo, molto altro ancora!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Encarna

Dietro a "Mammachepaella", ci sono io, Encarna, mamma, moglie, dipendente part-time e food blogger: un cuore spagnolo diviso tra l'Italia e la Spagna, così come le mie ricette. Mi diverte sperimentare in cucina, ma ogni tanto si presenta qualche flop dai quali imparo cose nuove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Icona torna su MAMMACHEPAELLA