PACCHERI AI CARCIOFI

Con i paccheri ai carciofi credo che si possa concludere, per il momento, l’argomento “carciofi”. Sto partecipando ad un “corso di cucina creativa”, il  25 gennaio primo incontro. Ingrediente principe della lezione:”carciofi”! Tornata a casa li ho inseriti nella  mia lista della spesa ed ho iniziato a fantasticare….

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Se volete potere ricevere gratuitamente tutte le mie ricette tramite posta elettronica, cliccate QUI                   

 ENJOY E GRAZIE PER L’ATTENZIONE :)

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE PER I PACCHERI AI CARCIOFI

  • 30 paccheri
  • 3 carciofi
  •  150 g di philadelphia
  • sale
  • pepe
  • aglio
  • prezzemolo
  •  50 g burro
  • 50 g farina
  • 1/2 litro di latte
  •  un  pizzico di sale
  • un pizzico di noce moscata
  • olio extravergine di oliva
  • 1 bustina di zafferano
  • parmigiano grattugiato

PROCEDIMENTO:

    •  Pulire i carciofi: togliere le foglie dure esterne fino ad arrivare alle foglie chiare e tenere, dividerli a metà , eliminare il fieno e affettarli. Metterli in acqua con l’aggiunta di succo di limone.
    •  In un tegame con olio caldo far rosolare  l’aglio, aggiungere i carciofi ben scolati e alcune foglie di prezzemolo intere, far cuocere per 20 minuti mescolando. Aggiungere acqua se necessita.
    • Sciogliere lo zafferano in abbondante acqua salata, portare a bollore e cuocere i paccheri, tempo di cottura 13 minuti circa. L’aggiunta dello zafferano nell’acqua conferirà ai paccheri un colore giallo.
    • Nel frattempo che cuociono i paccheri, eliminare aglio e prezzemolo dai carciofi e frullarli insieme alla philadelphia. Deve risultare una crema abbastanza corposa.
    • Scolare i paccheri e passarli immediatamente sotto l’acqua fredda.
    •  Mettere da parte 3 cucchiai di crema di carciofi e con l’aiuto di un cucchiaino riempire i paccheri con la restante.
    • Preparare la besciamella: in una pentola capiente far sciogliere il burro e aggiungere la farina. Con una frusta mescolare continuamente per non farla attaccare. Togliere la pentola dal fuoco, aggiungere il latte a filo continuando a girare. Aggiungere il sale e la noce moscata. Rimettere sul fuoco moderato la pentola  e continuare la cottura della besciamella, sempre girando, per 15 minuti circa. Per questa ricetta dove la besciamella deve avere una consistenza abbastanza fluida ridurre i tempi di cottura.
    • Aggiungere alla besciamella  3 cucchiai di crema di carciofi che abbiamo messo da parte, amalgamare il tutto.
    • Sistemate i paccheri ripieni in una pirofila e versarci sopra la besciamella con  una spolverata di parmigiano . 
    • In forno preriscaldato a 180° per 10 minuti, si possono anche gratinare se lo si preferisce. Servire caldo.

Precedente CUORI DI SFOGLIA PER SAN VALENTINO Successivo SALMONE AROMATIZZATO CON CREMA ALLO ZENZERO

25 commenti su “PACCHERI AI CARCIOFI

  1. mamma mia che belli da vedere con tutta quella cremina sopra…mmmm…..poi sono tra i formati di pasta che mi piacciono da morire, perchè il condimento va tutto dentro, ottimi! ciao Marisa, un bacione!

  2. Bravissima…Bè non è stata una bella mossa venire a quest’ora…e adesso come si fa ad andare a dormire con lo stomaco che brontola?? Che fame….:D adoro i carciofi ma per colpa di qualcuno li cucino raramente, però questa ricetta non me la lascio scappare….poi ti farò sapere il risultato….Ciao buona notte Marisa !!

  3. Pingback: San Valentino in semplicità | glittersandchocolate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.