Vi parlo di me …

Sono Marisa

una donna di 53 anni felicemente sposata e mamma di due ragazze : Loriana e Tiziana…  sono la mia vita!  Vivo a Massafra in provincia di Taranto. Sono un coltivatore diretto, nella mia azienda agricola produco agrumi e olio evo ma da  6 anni circa svolgo anche, con grande passione, la professione di food blogger. Il mio blog si chiama Il Mio Saper Fare,  è nato esclusivamente con l’intenzione di farne un ricettario per le mie figlie , facilmente consultabile con ricette dettagliate e foto, e per avere una sorta di diario di bordo della mia cucina. Così è stato ma nel giro di pochi mesi  è diventato un punto di riferimento anche per molti lettori. Non è stato facile, per me rimasta ai tempi della stenografia, riusce a capire come far funzionare e gestire il blog, scattare foto belle e invitanti  ma alla fine ho avuto la meglio. Il mio motto: insisti e persisti che il mondo conquisti! Un blog con una grande visibilità molto seguito e apprezzato. ll segreto ? Ricette valide, testate da me e messe in rete solo se realmente fattibili e di sicura riuscita. Devo dire che il mio essere coltivatore diretto ha influito anche sulla mia attività di blogger … mi piace cucinare e realizzare ricette con gli ortaggi del mio orto a km 0 con un occhio molto attento alla stagionalità dei prodotti. Non sono una golosa e non amo mangiare pesce e anche questo si evince nel mio blog, infatti non vedrete mai torte  foodporn e le ricette di pesce sono poche. Porto sul mio blog quello che porto in tavola ! Conduco una vita molto ritirata ed esco poco ma il mio blog soddisfa a pieno la mia propensione alla comunicazione, curo tutti i social e sono molto attiva su Facebook con la mia pagina che conta più di  700.000 fans. Mi piace interagire con chi mi segue  e devo dire che mi fanno molta compagnia. Ultimamente le mie ricette sono anche sulla rivista GialloZafferano, essere coinvolta in questo progetto  è stato molto gratificante. Continuate  a seguirmi  e vi ringrazio per la fuducia 😉

Potete contattarmi anche su Facebook, basta cliccare QUI