Crea sito

English toffee cookie bars (biscotti inglesi alla caramella mou)

English toffee cookie bars

English toffee cookie bars (biscotti inglesi alla caramella mou)

Questo mese di novembre l’appuntamento mensile del Club del 27 è con la rubrica DIY di MagAboutFood per realizzare 25 “sorpresine” golose per riempire il Calendario dell’Avvento (che rappresenta i giorni del mese di dicembre che mancano all’arrivo del Natale) qui trovate anche tante idee carinissime per costruire un Calendario fai-da-te in stoffa, in cartone (o altri materiali che poi potrete riutilizzare come addobbi dell’albero).

Tra le 25 ricette da realizzare e scoprire giorno per giorno dal 1 al 25 dicembre – che trovate tutte raccolte cliccando qui nella rubrica DIY di Mag – ho scelto questi golosissimi biscotti inglesi alla caramella mou: “English toffee cookie bars”, in quest’articolo troverete anche la ricetta per preparare deliziose caramelle mou home made.

English toffee cookie bars
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    20- 25 minuti
  • Porzioni:
    6
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Burro 170 g
  • Zucchero (semolato) 170 g
  • light brown sugar (*v. in basso tra le “Note e Consigli”) 110 g
  • Estratto di vaniglia (un cucchiaino circa) 4 g
  • Estratto di mandorla (1/2 cucchiaino circa) 2 g
  • Farina 00 188 g
  • Amido di mais (maizena) (1/2 cucchiaino circa) 1,5 g
  • Bicarbonato (1/4 di cucchiaino circa) 1,25 g
  • Sale kosher (,, ,, o sale marino) 1,25 g
  • Caramelle mou dure (*110g di caramelle vanno tenute divise in 75g e 32 grammi) 110 g
  • Cioccolato fondente al 50% 213 g
  • Sale marino (per decorare) q.b.

Preparazione

Per gli English toffee cookie bars

  1. Preriscaldare il forno a 180 ° C .

    Prendere uno stampo da forno quadrato da circa 20 cm e foderarlo con carta forno, lasciando che i bordi fuoriescano dallo stampo.

  2. In una casseruola a fondo pesante, sciogliete il burro a fuoco medio.

    Cuocere, mescolando costantemente per circa 5 minuti, fino a quando il burro diventa color nocciola (attenzione però, NON deve bruciare e fare fumo).

  3. In una grande ciotola, mescolare insieme il burro, gli zuccheri e gli aromi, mentre in un’altra  ciotola più piccola, mescolate insieme farina, amido di mais, bicarbonato di sodio e sale.

  4. Aggiungete al composto di burro, il contenuto della ciotola con le farine ed incorporate bene tra di loro gli ingredienti.

    Unite a tutto l’impasto 75 g di caramelle mou a pezzetti (nel collage in basso, le foto durante la preparazione delle caramelle mou, v.tra le “Note e Consigli”, le dosi ed il procedimento).

    Stendete il composto sul fondo dello stampo preparato.

  5. English toffee cookie bars

    Cuocere in forno pre-riscaldato a 180° fino a doratura (circa 20 – 22 minuti) e lasciate raffreddare completamente su una gratella.

  6. Nel frattempo che i biscotti si raffreddano, fondete il cioccolato nel microonde mescolando ad intervalli di 30 secondi (oppure fondetelo a bagnomaria)  fino a quando il cioccolato è fuso e liscio.

    Poi, una volta che il cioccolato è fuso, versatelo su i biscotti utilizzando una spatola, e spalmatelo su i biscotti raffreddati.

  7. Cospargete la superficie del cioccolato con i restanti 32 grammi di caramelle mou spezzettate in piccoli pezzettii.

  8. Riponete lo stampo in frigo per circa 30 minuti.

    Usando la carta forno che fuoriesce dallo stampo come maniglie, rimuovete i biscotti e poi tagliateli in triangoli.

    Se volete, potete cospargere ile barrette con sale marino, io lo consiglio, perchè in questo modo viene esaltato il sapore del cioccolato e risultano meno stucchevoli.

    Questi English toffee cookie bars, oltre ad essere golosissmi sono molto carini anche da utilizzare come pensierini da regalare in occasione di ricorrenze varie (Natale, San Valentino, festa del Papà ecc.)

  9. English toffee cookie bars

Note e Consigli

Se invece di comprarle, preferite preparare le Caramelle mou home made ecco la ricetta :

Ingredienti :

1 tazza di burro a cubetti, non salato * (circa 225 g);

1 tazza di zucchero bianco (215 g circa) ;

1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia;

1/4 cucchiaino di sale kosher *;

* se si utilizza il burro salato, omettere il sale kosher

Procedimento:

Tagliare il burro a cubetti e metterlo in una casseruola con fondo spesso, insieme allo zucchero a fuoco basso, girando di tanto in tanto, mentre lo zucchero e il burro si sciolgono.

Continute a girare e, man mano che il caramello si forma, continuate a girare.

Quano il caramello inizia a imbiondire unite la vaniglia e il sale.

Continuate a cuocere e mescolare fino a quando la temperatura delle caramelle non raggiunge i 140/150° gradi ed assume il colore del burro di arachidi.

Versate con cautela il composto bollente delle caramelle su carta forno o un tappetino di silicone.

Le caramelle si raffredderanno ed induriranno entro 10 – 20 minuti.

Rompete le caramelle con un cucchiaio o un pestello.

Se non le utilizzate tutte le caramelle mou si conservano in un contenitore ermetico fino a una settimana.

Pubblicato da lericettedimarci13

Sono napoletana e la passione per la cucina oltre che dalla tradizione culinaria della mia città, mi è stata trasmessa dalle nonne e dalle zie della mia famiglia delle quali conservo gelosamente le ricette tramandate di generazione in generazione e fedelmente trascritte, passo dopo passo, in quaderni e ricettari vari. Inoltre nel tempo, questi quaderni sono stati da me aggiornati seguendo i più famosi Siti di cucina, i forum sul tema e le trasmissioni tv più di successo in questi ultimi anni, possiedo quindi una quantità infinita di ricette tutte da me sperimentate . Finalmente questo blog mi dà la gioia di condividere questo piccolo tesoro di ricette antiche e nuove che negli anni mi ha dato tante soddisfazioni.

15 Risposte a “English toffee cookie bars (biscotti inglesi alla caramella mou)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.