Gnocchi di grano duro senza patate

Gli gnocchi di grano duro sono preparati appunto con la farina di grano duro chiamata anche semola che è diversa però dalla semola rimacinata, è una farina più grossolana, granulosa, ambrata ed è ottima per la preparazione di pane e pasta fresca, io ho voluto provare a fare gli gnocchi senza patate e ci sono piaciuti moltissimo, hanno un’ottima consistenza e tengono bene la cottura.

Gnocchi di grano duro senza patate
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Farina di grano duro 400 g
  • Acqua 500 g
  • Sale 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Far bollire l’acqua e quando bolle salarla, spegnere il fuoco e versare tutta la farina nella pentola, mescolare molto velocemente, poi mettere il composto, che sarà molto granuloso, su una spianatoia leggermente infarinata.

  2. Lavorare l’impasto fino a farlo diventare una palla liscia ed omogenea, siccome scotta tantissimo potete bagnarvi le mani con l’acqua fredda.

  3. Far riposare l’impasto per almeno 15 minuti e poi, prelevando dei pezzi dall’impasto, formare dei salsicciotti, tagliarli a tocchetti per formare gli gnocchi.

  4. Io li ho lasciati grezzi, però si possono passare sul riga gnocchi (quello strumento di legno), ma potete passarli sulla forchetta

  5. Cuocerli in acqua salata magari aggiungendo un filo d’olio affinché non si attacchino e quando vengono a galla sono pronti.

  6. Per vedere la altre mie ricette per preparare gli gnocchi e per come condirli clicca qui

Note

Seguitemi su Facebook, sulle pagine Le passioni di MAM e Le pappe di MAM con tante simpatiche ricette per i vostri bambini.

Cercate Le passioni di MAM anche su twitter, G+, pinterest e Instagram, mi troverete anche li.

Iscrivetevi nel mio canale You Tube per vedere le mie video ricette.

 

Precedente Crema alla nocciola Successivo Pasta fredda zucchina e speck

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.