Crea sito

AMBROSIA APPLE PIE – la torta di Spiderman

Ogni giorno centina di persone ” i nostri eroi ” compresi i genitori , lavorano per noi : ci aiutano nello studio , nello sport ,ad essere positivi e ci supportano per realizzare quelli che sono i nostri sogni .. poi ci sono “loro” e fanno si …che sulla nostra tavola giungano prodotti genuini , buoni… che ci proteggono da malattie . Le mele per antonomasia dal tempo dei tempi, sono i il frutto della salute.
La mela Ambrosia è una mela di alta qualità ,gestita in esclusiva dal magazzino Rivora Giovanni & Figli S.p.A.Verzuolo ( CN ), un frutto nuovo , nato in Canada  grazie ad un incrocio genuino tra varietà diverse di mele. Si presenta bicolore , croccante e succosa , delicata al gusto e leggermente aromatica. E’ ricca di polifenoli e flavonoidi elementi fondamentali in una dieta ricca ed equilibrata .
La mela  si gusta cruda o cotta , in piatti dolci o salati . E’ il frutto dei bimbi a partire dal primo anno di vita , ed è anche la preferita  di Spiderman uno dei super eroi più amati e seguiti da grandi e piccini ..AMBROSIA APPLE PIE - la torta di Spiderman foto principale

AMBROSIA APPLE PIE – la torta di Spiderman

Ingredienti  frolla morbida :
Stampo da 24 cm
300 g di farina 00
165 g di burro
2 uova
100 g di zucchero
1 pizzico di sale fino
1 bustina di vanillina

Ingredienti farcia
4 mele Ambrosia
cannella q.b
4 / 5 cucchiai di crema di latte o crema bianca (sostituire il latte con acqua ed il burro con solo 1 cucchiaio di olio di semi ) tutto il resto uguale 
30 g di pasta di zucchero nera  ( si acquista già pronta )

Procedimento:

Preparare la frolla morbida : inserire tutti gli ingredienti ( il burro a pezzettini ) nel robot o mixer .  Impastare il tutto fino a che risulta un composto morbido . Dividere l’impasto in due ( un po’ più abbondante la parte che si utilizza per la base) Posizionare l’impasto sopra un foglio di carta forno e con le mani allargare delicatamente fino a raggiungere il diametro della tortiera  Lasciare la sfoglia nella carta forno e rivestire lo stampo. Lasciare riposare lo stampo nel frigo per il tempo necessario alla preparazione delle mele .ambrosia apple pie - La torta di Spiderman
Sbucciare le mele e spolverare con abbondante cannella , mescolare con 4 / 5 cucchiai di crema di latte o crema bianca  ( besciamella dolce) . Togliere la torta dal frigo e farcire con le mele . ambrosia apple pie la torta di spiderman pass 2Posizionare il rimanente impasto tra due fogli di carta forno e con il matterello stendere la sfoglia . ricoprire la torta e sigillare i bordi . Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 35/ 40 min.ambrosia apple pie la torta di spiderman pass 3
Sfornare e lasciare raffreddare completamente la torta prima di preparare la ragnatela .

Consiglio: Se come me avete a disposizione l’attrezzino Sugar Gun per fare gli spaghettini utilizzate la pasta di zucchero nera .. diversamente potete preparare una ganache al cioccolato , un po’ più morbida e con l’ausilio di un cono di carta  formare la ragnatela.

Segui la pagina Il Leccapentole E le Sue padelle , trovi ricette e tante novità!Ambrosia Apple pie - la torta di Spiderman

 

 

 

Pubblicato da Il Leccapentole...e le sue Padelle

Mi chiamo Fernanda, sono sposata e mamma di Chiara. Da sempre con la passione per la cucina e da sempre con le mani in pasta. Qualche anno, fa incoraggiata da amici e famiglia (stanchi di essere le cavie dei miei piatti), ho aperto il primo blog. Dopo un anno sono approdata con il mio blog su un'importante piattaforma televisiva, poi su una web. Ho partecipato a show cooking, ospitate in tv , spot pubblicitario per una grande azienda e a numerosi contest ottenendo riconoscimenti. Collaboro con le mie ricette per produttori di rilievo, un'importante Libreria on-line dedicata agli e-book di cucina e un Sito Web Regionale. Occasionalmente sono docente in una scuola di cucina a Genova. La mia è una cucina tradizionale, fatta con prodotti semplici del territorio lavorati con fantasia. Il mio blog è presente sui principali social network Che dire di più': e' giunta l’ora di andare in cucina !