Cheesecake asparagi ricotta e robiola

La Cheesecake asparagi ricotta e robiola, è la versione salata del dolce tipico del mondo anglosassone. Trovo che sia un piatto unico molto gustoso, e dal momento che, amo cucinare, quasi esclusivamente prodotti di stagione, ho pensato alla bontà degli asparagi…
E’ particolarmente adatta anche servita, in monoporzioni, durante un buffet, per un brunch…ovunque e con chi volete!

Cheesecake  asparagi ricotta e robiola
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base

  • 150 gCreckers integrali
  • 75 gBurro
  • 350 gAsparagi già puliti
  • 1 spicchioAglio
  • 200 gRicotta di pecora
  • 100 gRobiola
  • 50 gParmigiano grattugiato
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale e pepe
  • 2 fogliGelatina

Strumenti

  • Stampo Cheesecake 14 cm
  • Frullatore / Mixer elettrico
  • Carta forno
  • Ciotola
  • Padella

Preparazione

  1. Prima di tutto, organizzate il vostro piano di lavoro, con tutti gli ingredienti, ma già dosati.

    Tirate fuori il burro dal frigorifero, almeno una mezz’ora prima, affinché sia morbido, al momento del suo utilizzo.

    Iniziate subito, preparando la base per la vostra cheesecake, perché dovrà riposare in frigorifero, per circa 30 minuti.

    Quindi, mettete i creckers, nel tritatutto, e poi rovesciateli in una ciotola capiente.

    Aggiungete il burro ed amalgamate bene il tutto.

    Foderate, con carta da forno, la base del vostro stampo, e versatevi all’interno il composto.

    Pressate bene con le mani, affinché si compatti il più possibile, e come suddetto, riponete in frigo.

    Dopo aver pulito e lavato gli asparagi, prendetene la dose giusta, fateli a pezzetti, ma lasciando le punte, un pò più grandi, perché vi serviranno per decorare la vostra torta.

    Metteteli a rosolare in una padella antiaderente, con olio e uno spicchio di aglio, se volete, lasciato anche intero.

    Aggiustate anche di sale e pepe.

    Nel frattempo, mettete in ammollo, i fogli di gelatina in un po’ d’acqua.

    A cottura ultimata, mettete via le punte, e frullate il resto, ma assieme ai fogli di gelatina ben strizzati.

    Unite insieme i tre formaggi, in un recipiente, ed amalgamateli, fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

    Tirate fuori la base della cheesecake, e aggiungetevi la crema, cercando di livellare il meglio possibile.

    Coprite con la pellicola per alimenti, mettendola a contatto, affinché la parte superiore non si secchi.

    Fatela riposare in frigorifero, per almeno 3 ore, prima di mangiarla.

    Servite la vostra Cheesecake asparagi ricotta e robiola, decorandola con le punte di asparagi, e listarelle di scorza di limone.

Vi è piaciuta la mia ricetta Cheesecake asparagi ricotta e robiola? Seguitemi sulla pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.