Trippa di vitella panata e fritta

Avete mai assaggiato, la Trippa di vitella panata e fritta? Solitamente, la si gusta al sugo, o in bianco, ma io la gradisco molto anche in questo modo. Si tratta di un piatto, che spesso offro ai miei ospiti, quando organizzo un brunch, o durante un buffet. Per me e mio marito invece, la preparo come un vero e proprio secondo, accompagnata da un buon piatto di verdure all’agro.

Trippa di vitella panata e fritta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gTrippa fresca di vitella
  • q.b.Pane grattugiato
  • 3Uova grandi
  • q.b.Olio di semi di arachide
  • q.b.Sale e pepe
  • q.b.Limone

Strumenti

  • Ciotola
  • Padella per friggere
  • Piatto
  • Carta assorbente

Preparazione

  1. Prima di tutto, organizzate il vostro piano di lavoro, con tutti gli ingredienti, ma già dosati.

    Acquistate la trippa già tagliata a listarelle, o tagliatela voi stesse, della pezzatura che più preferite.

    Sbattete le uova, salatele e pepatele, ma aggiungete anche la scorza grattugiata di un limone.

    Passate tutta la trippa nel pane grattugiato, e adagiatela su un piatto.

    Ora, sistemate davanti a voi, il piatto con la trippa, quello delle uova, ma anche quello con altro pane grattugiato.

    Iniziate così, la seconda panatura: passate nell’uovo ogni singola strisciolina, e poi ancora nel pane grattugiato.

    Mettete abbondante olio di semi di arachidi, in una pentola stretta ma alta, per non consumare troppo olio.

    Non appena sarà diventato bollente, iniziate a friggere,

    Fate scolare la trippa fritta, su un piatto, foderato con carta assorbente.

    Servite la vostra Trippa di vitella panata e fritta, calda e con del limone da spremere sopra.

Consiglio: Volendo tenerla come scorta, in caso di emergenza, panatene un pò di più, e surgelatela.

Se vi piace la trippa, non perdete la prossima ricetta:https://blog.giallozafferano.it/lappetitovienmangiando/trippa-alla-romana-superleggera/

Vi è piaciuta la mia ricetta Trippa di vitella panata e fritta? Seguitemi sulla pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.